PalermoWeb sta cambiando... resta in contatto su: www.palermoweb.net !

 TROINA

TROINA è uno dei paesi più alti dell'ennese, con un vasto panorama dall'Etna al mare.

Le sue origini sono antichissime, come documentano gli avanzi di necropoli sicule che si trovano sul monte Muganà. I rinvenimenti di selci e di alcuni pezzi di ossidiana fanno pensare alla presenza di industrie locali in età neolitica e a rapporti commerciali con gli isolani di Lipari.

Una cinta muraria, messa in luce nel 1958, testimonia inoltre l'esistenza, nello stesso sito in cui sorge l'attuale città, di una precedente città greca di cui si ignora il nome, così come non si conosce perché essa sia stata successivamente chiamata Troina.

Il periodo del massimo splendore la città lo visse al tempo del conte Ruggero (sec.XI) a cui si devono la fondazione di due monasteri basiliani e della Cattedrale. Il sacro edificio, al suo interno, custodisce una tavola bizantina raffigurante la Madonna col Bambino, una Croce dipinta, del 1512, pregevoli paramenti sacri ed un paliotto ricamato in oro.

Vanno ricordate anche la chiesa del S.S. Sacramento, in cui si trova la predella dell'altare sul quale papa Urbano celebrò la messa nel 1088; la chiesa di S. Maria degli Angeli, in cui possono ammirarsi tele del '600 e del 700 ed il convento di S. Francesco d'Assisi, sede dell'archivio storico e della biblioteca comunale.

Fra i monti Nebrodi, alimentato dal fiume Troina, si trova il bacino artificiale dell'Ancipa, ricco di trote, carpe ed anguille.

Info Utili
Municipio, via Conte Ruggero 10, Tel. 0935.937111
Pro Loco, via San Silvestre 71/73, Tel. 0935.656981

<< Index Tour di Enna

<BACK

HOME

FEEDBACK PRIVACY

info@palermoweb.com

 PalermoWeb NEWS - Reg.Trib. Pa. n.26-17/09/07 - 1999-2015©Copyright PalermoWeb - Direttore: Rosalinda Camarda