PalermoWeb sta cambiando... resta in contatto su: www.palermoweb.net !

 Sicily virtual tour !

Sentiero delle sorgenti

Le tappe del percorso:
MANIACE(CT) e il suo territorio.

Itinerario escursionistico
Mostra Manice
Castello Nelson
Cimitero inglese


Sentiero delle Sorgenti
ITINERARIO ESCURSIONISTICO NEL PARCO DEI NEBRODI

La ricchezza di corsi d'acqua e la presenza di numerose sorgenti hanno fatto sì, che si studiasse un percorso fruibile sia a piedi che in mountain bike e che potesse coniugare la storia di questi territori con la bellezza della natura.

Dalla collaborazione tra: la Pro Loco di Maniace e l'Ente Parco dei Nebrodi coinvolgendo l'Azienda Provinciale Turismo e l'Azienda Regionale Foreste Demaniali di Catania, si è sviluppato un itinerario escursionistico di straordinaria unicità: il "Sentiero delle Sorgenti".

Il sentiero si snoda sul versante sud-orientale del Parco dei Nebrodi, nel territorio dei comuni di Maniace e Bronte, la particolarità e la bellezza del percorso deve essere apprezzata con i cinque sensi. Lo scroscio dell'acqua che sgorga e lambisce in molti punti la nostra strada, il cinguettio delle numerose specie di uccelli, la melodia del vento che muove i rami frondosi degli alberi di una natura rigogliosa grazie proprio alla ricchezza di acqua. Basta lasciarsi cullare e socchiudere gli occhi per meglio apprezzare i suoni melodiosi, guardare queste meravigliose esplosioni di colori dovute alle innumerevoli specie di fiori e di alberi secolari, testimoni e spettatori delle vicende storiche vissute dagli emigrati Tortoriciani che si insediarono su questi tenitori, calcando buona parte di questo sentiero per fare spola tra la "Roba e la Casa".

La Mostra Maniace e la sua Storia...
inaugurata nel 2003, è articolata in 27 pannelli espositivi nei quali, seguendo l'ordine cronologico, vengono raffigurati e narrati i racconti, le immagini e gli avvenimenti storici che hanno caratterizzato il nostro territorio dal 1040 ai giorni nostri. La mostra è arricchita dalla presenza di oggetti di antica civiltà contadina, testimonianza reale e visiva di quanto raccontato nei pannelli. Testimonianze della storia ancora oggi esistenti sono il "Castello Nelson" e il "Cimitero Inglese".

Castello Nelson
Sorto sulla struttura originaria del vecchio monastero benedettino, è stato riadattato dagli eredi Nelson, a ricca residenza nobiliare incastonata in un bellissimo parco. Ingloba tra le sue mura l'antica abbazia Santa Maria Di Maniace con il superbo portale del 1173 e custodisce all'interno l'icona bizantina raffigurante Santa Maria del Valorosissimo Maniace.

Cimitero Inglese
A poche centinaia di metri dal castello, sulla sponda destra del fiume Saracena sorge il cimitero inglese, unico bene ancora di proprietà della famiglia Nelson, dove riposano il V e il VI duca di Bronte e il poeta scozzese William Sharp, uno dei massimi esponenti del celticismo.

Il percorso culturale e ambientale verrà arricchito dalla degustazione dei prodotti della nostra terra che rappresentano il fiore all'occhiello enogastronomico della provincia catanese, il pane casereccio, il vino, l'olio, le carni, i formaggi, la frutta, patrimonio di una cultura che si intende salvaguardare dalla caoticità della società moderna.

Maniace, le origini e la storia
Il nome attuale di Maniace deriva dal nome del generale bizantino Giorgio Maniace che nel 1040 affrontò in questa vallata un esercito di arabi e lo sconfisse. I A ricordo di tale impresa ! depose una Icona raffigurante la Vergine, nel posto dove oggi sorge l'abbazia di Santa Maria di Maniace, importante luogo di vita monastica nel corso dei secoli successivi. Il 10 Dicembre 1799 l'ex feudo benedettino, integrato da altri feudi e dal territorio del comune di Bronte, viene innalzato al rango di ducato e offerto in dono, dal re di Napoli Ferdinando IV, all'ammiraglio iella flotta britannica Orazio Nelson, per avere egli (pattato «sovrano nell'opera di repressione dei movimenti a . rivoluzionari di Napoli.

Agli inizi del XIX secolo nelle grandi vallate della ducea si iniziò a coltivare la terra in maniera più produttiva è ciò attirò numerosi contadini, che attraversando i monti Nebrodi, venendo da Tortorici, incominciarono a popolare questo territorio, frazione del comune di Bronte. Nel 1975 gli abitanti della frazione danno vita ad un movimento indipendentista, con lo scopo di ottenere l'autonomia amministrativa dal comune di Bronte.

Il 1° Aprile 1981  l'ex feudo diventa il 57° comune della provincia di Catania sotto l'antica denominazione di Maniace.

Gli appuntamenti
20 gennaio: Festa di S. Sebastiano Martire, Patrono di Maniace
Carnevale delle contrade (giovedì, domenica e martedì grasso)
Settimana Santa
1° settimana di Agost: "Sagra delle Pesche e delle Pere"
3° domenica di Agosto: Festa Madonna delle Grazie

La Pro Loco di Maniace nata nel 2001, ha come scopo principale la valorizzazione, promozione e fruizione dei beni ambientali e culturali del territorio

Servizi
Educazione Ambientale
Lezioni Multimediali in classe per scuole di ogni ordine e grado
Lezioni sul campo per scuole di ogni ordine e grado
Escursioni e visite guidate per singoli e gruppi
Escursioni guidate a piedi e in mountain bike sul Sentiero delle Sorgenti
Trekking guidato nel Parco dei Nebrodi
Visite guidate ai siti culturali del territorio (Castello Nelson, Cimitero Inglese, Mostra Permanente "Maniace e la sua Storia", Necropoli della Saracena)

Servizi turistici
Informazioni su ospitalità e strutture ricettive (pernottamento, ristorazione)
Fattorie didattiche
Lezioni sul recupero di antichi mestieri
Lavorazione e trasformazione del latte
Lavorazione e trasformazione del grano

info: prolocomaniace@virgilio.it 
Tel. Fax 095 690823
Corso Margherito - Maniace (CT)

Come raggiungere Maniace
Autostrada Palermo-Catania (A19) uscita tangenziale di Catania, Superstrada (SS121) in direzione Paternò, proseguire per Adrano (SS284), Bronte. Distanza 50 km circa. Da Bronte percorrere la Strada provinciale per Maniace (circa 15 km).

Autostrada Messina-Catania (A18) uscita Fiumefreddo imboccare la SS120 in direzione Randazzo fino al Bivio Stivale per Maniace. Distanza 40 km circa.

Questa pagina è stata realizzata grazie ad un depliant pervenuto dalla APT di CATANIA.


<Index Itinerari

<BACK

HOME

FEEDBACK PRIVACY

info@palermoweb.com

 PalermoWeb NEWS - Reg.Trib. Pa. n.26-17/09/07 - 1999-2015©Copyright PalermoWeb - Direttore: Rosalinda Camarda