PALERMO.CLOUD | PALERMOWEB.NET | SCOPRI LA CITTA' | TRASPORTI | UFFICI | I DINTORNI | LA SICILIA | EVENTI | NEWS | BOOKING ON LINE |

   v.2.017 

 Aree attrezzate in Sicilia

 

Capo Gallo visto da Monte Pellegrino:
due riserve naturali a due passi dalla cittÓ !

 

Per le aree attrezzate in dettaglio della provincia di Palermo clic qui>

NUMERI UTILI:

SOS BOSCHI: 115

VIGILI DEL FUOCO:
Comando prov. di Palermo
Sede: Via Scarlatti 16
90100 (Palermo)
Tel.: 091/6059111
Fax: 091/587468
Altre sedi clic qui>

 

 

ID: 48
Nome Area: Casaboli
Provincia: PA
Comune: Monreale
RicettivitÓ: 230
Tipo vegetazione: Conifere
Altezza slm mt: 700
Nome Bosco: Casaboli
Telefono Forestale:  
Orari Apertura: Aperto
Come arrivare: A pochi chilometri da Palermo, dopo le prime case del centro abitato di Pioppo, sulla S.S. 186, a destra una freccia azzurra indica la località Casaboli. Percorrendo la strada in leggera salita si superano le case ed ecco di fronte a noi quasi un muro verde costituito da alberi di varia grandezza, molti dei quali abbarbicati nella grigia roccia dolomica, e via via più in alto quasi un mare di verde costituito dalle fitte e rotondeggianti chiome dei pini mediterranei. L´area attrezzata è estesa circa un ettaro ed annessa vi è l´area faunistica ove in apposito recinto si possono vedere cinghiali, daini e caprette tibetane. Interessante nella zona è la presenza di lecci nel sottobosco, testimonianza di una naturale trasformazione del bosco ad altofusto verso il ceduo di quercie. Nel corso delle possibili passeggiate, lungo i diversi sentieri, si possono ammirare le bellezze floristiche della zona costituite dai cespugli di euforbia nana (rizziteddu), dell´erica multiflora, ginestre ed altre piante della macchia mediterranea. In primavera ed in autunno molto singolari sono le fioriture del colchico, dell´asfodelo e del muscari dai colori bianchi e violacei. Tra le specie di fauna selvatica dell´area si possono ricordare il coniglio selvatico, la volpe, le gazze, le ghiandaie, i colombacci e tanti passeriformi, sia stanziali che migratori. Nelle pietraie non è difficile scorgere qualche coturnice siciliana. Nonostante il disagio della strada di accesso, l´area è molto frequentata da gitanti e scolaresche che vedono in quest´area verde poco lontano dal capoluogo siciliano un vero polmone verde ove ci si può rifare dell´area inquinata che respiriamo quotidianamente.

<<Home Riserve Se trovi un dato errato segnalacelo... grazie >>

 PalermoWeb NEWS - Reg.Trib. Pa. n.26-17/09/07 - 1999-2017ęCopyright PalermoWeb - Direttore: Rosalinda Camarda