PALERMO.CLOUD | PALERMOWEB.NET | SCOPRI LA CITTA' | TRASPORTI | UFFICI | I DINTORNI | LA SICILIA | EVENTI | NEWS | BOOKING ON LINE |

   v.2.017 

 Aree attrezzate in Sicilia

 

Capo Gallo visto da Monte Pellegrino:
due riserve naturali a due passi dalla cittÓ !

 

Per le aree attrezzate in dettaglio della provincia di Palermo clic qui>

NUMERI UTILI:

SOS BOSCHI: 115

VIGILI DEL FUOCO:
Comando prov. di Palermo
Sede: Via Scarlatti 16
90100 (Palermo)
Tel.: 091/6059111
Fax: 091/587468
Altre sedi clic qui>

 

 

ID: 60
Nome Area: Santa Caterina
Provincia: PA
Comune: Castronovo
RicettivitÓ: 400
Tipo vegetazione: Conifere
Altezza slm mt: 900
Nome Bosco: Santa Caterina
Telefono Forestale:  
Orari Apertura: Aperto
Come arrivare: Per maggiore facilità si consiglia di raggiungere questa località da Lercara Friddi. Partendo quindi dal suddetto Comune, imboccare la S.S. 188 per Filaga-Prizzi. A circa 6 Km. a sinistra immettersi sulla S.P. 36 per Castronovo di Sicilia. A circa 3 Km., dopo avere attraversato terreni agricoli e poi terreni boscati, a destra si incontrerà l´ingresso dell´area attrezzata S. Caterina, inserita nell´omonimo complesso boscato e contrassegnata da una tabella indicatrice in legno scolpito. II bosco demaniale si estende per circa 60 ettari e si compone in prevalenza di pini mediterranei. Nell´area attrezzata ubicata in zona pianeggiante, sottostrada per chi si dirige verso Castronovo di Sicilia, tavoli e panche in legno, punti cottura multipli, servizi igienici, fontanella con acqua potabile derivante da una sorgente locale, altalena, un campo di bocce, un pagliaro ed un recinto per pecore marcato, realizzato con finalità didattiche sono alcune delle infrastrutture realizzate fruibili dai visitatori e che conferiscono all´area un fascino particolare, di veramente campagnolo. Durante l´anno, è meta di gruppi di scolaresche e di scouts provenienti dai comuni circostanti ma anche da tutta la Sicilia. Ubicata a circa 900 metri s.l.m. da essa è possibile effettuare escursioni nelle località boscate circostanti, vere oasi verdi in cui il colore giallo o delle ristoppie o dell´erba secca in estate sono in contrasto netto col colore dei pini. Dal punto panoramico di contrada Baronaggio, raggiungibile a mezzo una strada forestale, è possibile vedere anche Monte Cammarata e la Diga del Lago Fanàco.

<<Home Riserve Se trovi un dato errato segnalacelo... grazie >>

 PalermoWeb NEWS - Reg.Trib. Pa. n.26-17/09/07 - 1999-2017ęCopyright PalermoWeb - Direttore: Rosalinda Camarda