Amat. Al via installazione paline di percorso con nuova veste grafica

713

Al via l’installazione con una nuova veste grafica delle paline di percorso, con indicazione delle fermate e dei tragitti aggiornate degli autobus dell’Amat. Collocate nella nuova versione le prime 60 paline su un totale di 150 relative al primo gruppo, che saranno completate entro la fine del mese di agosto. A partire dalla prima decade del mese di settembre, scatterà la fase due con il definitivo aggiornamento delle altre paline di fermata dei bus. “In tutte le paline delle fermate – commenta il presidente di Amat Antonio Gristina – è prevista anche la collocazione dei QrCode che, inquadrati dal proprio smartphone, consentiranno l’accesso alla versione on-line della palina elettronica con dati in tempo reale su eventuali variazioni temporanee. In tal modo sarà ottimizzata la fruibilità delle informazioni relative ai bus che transitano da ciascuna specifica fermata”. “Tale attività – commentano il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alle Innovazioni, Gianfranco Rizzo – costituisce il necessario passaggio verso la realizzazione, anche per gli autobus oltre che il tram, del sistema di telecontrollo delle linee. Inoltre, grazie ai finanziamenti inseriti nel più ampio programma del “PON METRO”, sarà completata l’infrastruttura dei segnali informativi della rete del trasporto pubblico della città”. Per l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania, “Il sistema di trasporto pubblico migliora le sue prestazioni se è in grado di essere percepito come efficiente dalla collettività e, per questa ragioni, tutte le azioni di miglioramento della comunicazione dell’azienda Amat sono un tassello importante a sostegno della mobilità urbana”.