U CANNOLU, IL CANNOLO SICILIANO

Da sempre carnevale è festa di popolo, preceduto da una fase religiosa penitenziale e purificatoria, essa si ricollega al latino "carnem levare", divieto di...

CASSATA ALLA SICILIANA

Vero trionfo di gola, che sintetizza un miscuglio d’arte e fantasia cromatica dei pasticcieri, che hanno trasmesso in questo dolce pasquale la carrellata influenza...

A’ TESTA RI PORCU

A metà gennaio in alcune pasticcerie della città, fanno bella mostra di se, nei banconi stracolmi di ogni ghiottoneria, alcune teste di maiale di...

IL DOLCE DI NEVE: IL GELATO

La tradizione attribuisce alla Sicilia ed in particolare ai palermitani l’invenzione di uno dei più gustosi ed apprezzati prodotti dolciari del mondo: il gelato. Composto...

U’ FRUTTU SPINUSU: IL FICODINDIA

Nella commedia in dialetto siciliano “L’aria del Continente”, il protagonista scopre che la donna che amava era “Carrapipana” (Caropepe-Valguarnera) e non una continentale e...

Il frutto color mattone, il buonissimo, benefico e… calorico “kaki”

La Sicilia, in aggiunta alla coltivazione degli agrumi che sono ben noti e che interessano un po’ quasi tutto il suo territorio, ha una...

A’ ZAFARANA OVVERO LO ZAFFERANO

Nella cucina palermitana e siciliana in genere alcune pietanze risultano essere colorate di un giallo-ocra, a giovare di ciò non è soltanto il gusto...

I PICCOLI BISONTI: I BABBALUCI !

I babbaluci, nome dialettale siciliano e palermitano in particolare, sono delle piccole lumache terrestri di cui la specie più diffusa è “l’Helix o Theba...

U SANTU PATRI

Per i palermitani a Lui devoti, S.Francesco di Paola è il Santo della carità per antonomasia: “u Santu Patri“. Un padre caritatevole cui rivolgersi per...

“I SCHIETTI” DI TERRASINI

Ogni anno, il giorno di Pasqua, a Terrasini si svolge una caratteristica festa in cui i protagonisti principali sono gli "Schetti" cioè gli scapoli...

SANTU NOFRIU U “PILUSU”

Tra i vari patroni che il seicentesco senato palermitano annovera nei suoi annali per la protezione della città, ve n'è uno del tutto dimenticato: Sant'Onofrio....

CARNEVALE IN PROVINCIA

Il carnevale termitano (che si svolge ogni anno a Termini Imerese) vanta una tradizione secolare, ed è, assieme a quelli di Sciacca e di...

CARNEVALE PALERMITANO

Anticamente i festeggiamenti per il carnevale avevano inizio dopo l’Epifania secondo un vecchio detto che recita: "Doppu lì tri Rè, tutti olè" ovvero dopo...

VILLABATE E “U VASTUNI RI’ SAN GIUSEPPI”

Poco lontano da Palermo, a circa 9 km, si trova il comune di Villabate, staccatosi dal capoluogo nel 1858. Il centro abitato è racchiuso...

IL FESTINELLO DI SANTA ROSALIA

La leggenda del cacciatore ha tenuto viva, nel quartiere dove visse e svolgeva la sua attività di saponaio, una fervida attenzione che con il...

I CONFRATI DELLA “MERCEDE”

Tutt’oggi continua la tradizione e la devozione a Maria Vergine sotto il titolo della Mercede, consuetudine che dal lontano 1590 vede protagonisti i padri...

Stay connected

1,418FansMi piace
248FollowerSegui
461FollowerSegui
377IscrittiIscriviti

Ultime dal Comune

Lorenzo Beccati, autore del libro “Il Resuscitatore”, incontra lettori e curiosi appassionati del mito...

Quello in programma dalle 19 alle 20 di giovedì 25 luglio in piazzetta Bagnasco si può considerare un vero e proprio evento sia perché...

Il Cous Cous di Mamma Africa dedicato a “Mediterranea Saving Humans”

Al via, con una serata promossa in collaborazione con la Consulta delle Culture di Palermo, "Cuochi in Residenza", progetto che nasce in sinergia con...

Ai Cantieri della Zisa si danza, canta e si gustano le tradizioni e la...

Si può descrivere come un rito d’iniziazione, l’acquisizione di una nuova identità per gli uomini e le donne della popolazione ivoriana Gwa. È la...