Dire Straits legacy: il 26 novembre al Teatro Golden di Palermo. La vendita continua solo al botteghino

349

Fine della vendita online. Continua quella tradizionale al teatro e nei suoi circuiti. Sono stati più di 500 i biglietti venduti in quattro giorni, oltre metà della platea a disposizione, per la tappa nel capoluogo siciliano dei Dire Straits legacy, lunedì 26 novembre alle 21,30 al teatro Golden in via Terrasanta 60.

Terminati i ticket in vendita nei circuiti online, I restanti ticket si possono ancora comprare al Botteghino del teatro Golden (telefono 091 6264702) o su www.cinemateatrogolden.it.

I Dire Straits Legacy sono nati dall’amore e dalla passione per la musica dei Dire Straits, con l’idea di portare la musica del celebre gruppo, con quel sound rock che ha accompagnato tra gli anni Settanta e Novanta la band inglese, a tutti gli appassionati che hanno atteso a lungo di poter riascoltare dal vivo tanti brani memorabili.

La line-up di questo tour è formata dai componenti storici della band come Alan Clark (tastiere, hammond e cori), Danny Cummings (percussioni e cori) e Phil Palmer (chitarre). Con loro la strepitosa sezione ritmica formata da Trevor Horn (basso) e Steve Ferrone (batteria), con gli italiani Marco Caviglia (voce e chitarra) e Primiano DiBiase (tastiere).

Nel corso della serata saranno eseguiti tutti i grandi classici come “Sultan of swing”, “Money for nothing”, “So far away” e tanti altri, ma anche alcune canzoni del nuovo album di inediti “3 Chord Trick”, prodotto da Phil Palmer e Alan Clark, registrato a Los Angeles nello studio di Steve Ferrone e poi a Roma ai Forward Studios Rome, dove l’album è stato completato, e pubblicato dall’etichetta Forward Music Italy.

A creare l’atmosfera: l’uso di effetti luci e scenografie degne della tradizione Dire staits.

Il biglietto di ingresso è diviso in quattro fasce di prezzo: 67 euro la poltronissima, 56 il secondo settore, 44 il terzo e 32 il quarto. Per ulteriori info telefonare al 3930064822.

Il concerto è organizzato da We4show, in collaborazione con il local promoter In the Spot Light di Gaetano Vicari.

(ndr palermoweb: attenzione non si tratta della band originale dei Dire Straits)