Domenica pomeriggio, a Palazzo Cefalà, la Consulta delle Culture ricorda Sene Guie

439
Sene Guie

Sarà ricordato alle 16 di domenica 22 dicembre a Palazzo Cefalà, sede della Consulta comunale delle Culture, Sene Guie, il cittadino ivoriano che nei giorni scorsi è rimasto schiacciato da un camion mentre viaggiava sulla sua bicicletta. Lascia moglie e tre figli di 32, 21 e 13 anni.
«Solitamente si parla di chi è vittima di incidenti o scompare improvvisamente come di una persona speciale – afferma Ibrahima Kobena, presidente della Consulta delle Culture –, ma proprio in questo caso siano davanti a una personalità eccezionale che si è sempre spesa per gli stranieri che vivono a Palermo. La sua profonda umiltà lo ha distinto dagli altri. È stato pure consigliere speciale del presidente dell’Unis, essendo colui che scriveva le lettere amministrative e istituzionali. Ricordarlo non sarà solo un dovere, ma anche un onore per tutti noi».
Domenica pomeriggio a Palazzo Cefalà, oltre ai rappresentanti delle comunità appartenenti alla Consulta, ci saranno anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e l’assessore alle Culture, Adham Darawsha.