FIERA DEL MEDITERRANEO A MISURA DI SPOSI

678

locandina Sposi FieraCi sarà ancora tempo fino a domenica 11 ottobre per visitare il più grande salone espositivo in città dedicato agli sposi, allestito all’interno del padiglione 20 della Fiera del Mediterraneo.

La “Sposa del Mediterraneo” è stata inaugurata sabato 3 ottobre dal presidente della V Commissione consiliare del comune di Palermo Fausto Torta che dopo il taglio del nastro ha dichiarato: “Credo che questi siano dei segnali importantissimi.

Si è iniziato con quella che doveva essere una campionaria e lo è stata a tutti gli effetti. A molti sembrava fosse la solita illusione e invece tutto è andato bene.

C’è continuità. Gli eventi si susseguono. Questo mi fa sperare che qualche altro padiglione a breve possa essere recuperato”.

Dopo il successo della Fiera Campionaria, di “Palermo Food Fest” dedicata al mondo dello street food, di “Medinails” dedicata agli operatori del benessere e al mondo delle unghia e del make –up, arriva a Palermo una Fiera dedicata interamente al giorno del matrimonio. Ed ecco che in bella mostra, ad accogliere i visitatori, all’ingresso del padiglione, vi sono limousine e lussuose auto d’epoca per chi nel suo giorno più bello vuole stupire e festeggiare in grande sfarzo. Ma anche chi al lusso e allo sfarzo preferisce la sobrietà e la semplicità dei dettagli, avrà modo di trovare ciò che cerca. Esperti del settore mettono a disposizione della clientela e di tutti coloro che vogliono saperne di più la loro professionalità e a loro consigliano la location più romantica, i fiori più belli, l’abito più elegante, le foto più originali, il catering più ricco, insomma tutto ciò che potrà rendere indimenticabile il giorno del loro matrimonio.

Presenti alla manifestazione anche numerose wedding planner, letteralmente “organizzatrice di matrimoni”, figura professionale che viene in aiuto alle coppie che sono in procinto di sposarsi, una sorta di consulenza per l’organizzazione del matrimonio. “Alla coppia ma anche alla famiglia degli sposi – spiega la wedding planner Alessia Marino – è data assistenza e consulenza per l’individuazione, la scelta e la formalizzazione dei contratti con i vari fornitori e i servizi che sono di contorno alla cerimonia. Si va dall’ambientazione per il ricevimento nuziale, fioristi per gli addobbi ed il bouquet della sposa, servizio di noleggio per autovetture, fotografo etc. Il compito del wedding planner è proprio quello di sollevare la coppia da una serie di preoccupazioni legate proprio all’organizzazione di questo importante e lieto evento”.

Venerdì, sabato e domenica dalle 16:00 alle 24:00.
L’ingresso alla manifestazione è gratuito.