Fotografia: mostra di Steve McCurry condanna l’arresto di Sharbat

1219

steve-mccurrySharbat Gula, la ragazza che Steve McCurry ha fotografato nel campo profughi di Peshawar e che è diventata una icona assoluta della fotografia mondiale, è stata arrestata con l’accusa di aver falsificato il documento che consente ai rifugiati afgani di vivere in Pakistan.

Il grande fotografo, sui più importanti media, ha espresso tutta la sua solidarietà e il suo affetto per quella ragazzina finita in copertina del National Geographic, poi da lui ritrovata nel 2002 e che oggi una donna di 42 anni con una vita molto difficile alle spalle.

La mostra Steve McCurry alla Galleria d’Arte Moderna di Palermo prosegue con un grande successo di pubblico. Raccoglie in oltre 100 scatti l’insieme e forse il meglio della sua vasta produzione, per proporre ai visitatori un viaggio simbolico nel complesso universo di esperienze e di emozioni che caratterizza le sue immagini. In una audioguida Steve McCurry racconta in prima persona molte delle foto esposte.

In mostra viene proiettato il video di National Geographic dedicato alla lunga ricerca che ha consentito di ritrovare, 17 anni dopo, “la ragazza afghana” ormai adulta. Steve McCurry / Icons è infine il titolo di una pubblicazione curata da Biba Giacchetti, che costituisce il catalogo della mostra.

Steve McCurry Icons è organizzata da Civita in collaborazione con SudEst57. Particolarmente ricca l’offerta didattica proposta da Civita Sicilia che prevede visite guidate per adulti e scuole e laboratori didattici per le scuole di tutte le fasce.

OGNI VENERDÌ L’ORARIO DI APERTURA È PROLUNGATO FINO ALLE 22,30


Steve McCurry. Icons

A cura di Biba Giacchetti
Palermo, Galleria d’arte moderna
Via Sant’Anna 21
15 ottobre 2016 > 19 febbraio 2017

Orari
Martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica ore 9.30 – 18.30
Venerdì ore 9,30 – 22,30
La biglietteria chiude un’ora prima
Lunedì chiuso

Biglietti
La mostra è accessibile con un biglietto dedicato o con un biglietto cumulativo che comprende la visita della Galleria d’Arte Moderna

Intero € 9,00
Ridotto € 7,00 per gruppi (minimo 15 persone), visitatori tra i 19 e i 25 anni, maggiori di 65 anni, titolari di apposite convenzioni
Gratuito per visitatori fino ai 18 anni, scolaresche, insegnanti, visitatori diversamente abili con accompagnatore, studenti dell’Accademia Belle Arti di Palermo, giornalisti (iscritti all’Albo o accreditati), soci ICOM, guide turistiche.
Cumulativo Mostra + Museo € 12,00

Noleggio audioguida disponibile in italiano e inglese
€ 4,00