Giuseppe Cutino e Sabrina Petyx al Caffè del Teatro Massimo con il loro libro “Lingua di cane”

743

sepopeS’intitola “Lingua di cane”  Dal processo creativo alla messa in scena” il libro che verrà presentato alle 17.30 di giovedì 5 ottobre al Caffè del Teatro Massimo. Frutto del laboratorio, tenuto al Teatro Garibaldi di Enna dagli stessi autori, il regista Giuseppe Cutino e la drammaturga Sabrina Petyx, il volume si presenta come una lunga traversata con molti naufragi e altrettante rinascite che, nella sperimentazione laboratoriale, vede gli attori morire e rivivere ogni istante, attraversando spazi, tempi e modi di essere.

La presentazione del libro segue la prima dell’omonimo spettacolo, tenuto al Teatro Biondo di Palermo. Entrambi i momenti fanno parte del “Festival delle Letterature Migranti”.

Al Caffè del Teatro Massimo, giovedì 5, interverrà il critico teatrale Guido Valdini. Saranno presenti gli autori, gli attori della compagnia e Filippa Ilardo, curatrice del libro, inserito dalla Glifo Edizioni nella collana “Ingranaggi”.

L’evento fa parte del ciclo di incontri, dal titolo “Il Circolo del Libro”, promosso per riflettere e aprire il dibattito su temi e personaggi legati alla nostra storia e tradizione attraverso la scelta di specifici testi.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti. Info: 348.7018331.