Gli chef Natale Giunta e Marialaura Tumminello deliziano a “La Prova del Cuoco”

2679

Inizierà parlando di riso, con la ricetta dello chef romano Stefano Marinucci che preparerà un’originale versione del riso bianco e nero con le seppie in gelatina di vino e pepe rosa, la puntata di martedì 9 ottobre de “La Prova del Cuoco“, in onda su Rai Uno alle 11.30 dal
lunedì al venerdì. Con lui ci saranno il gastronomo veneziano Alessandro Marzo Magno e la nutrizionista Maristella Marchetti da Ascoli Piceno, pronti a svelare tutte le proprietà di questo alimento.

Nel “duello all’italiana” di mezzogiorno, la pastry chef Marialaura Tumminello da
Palermo e Silvano Librenti da Bologna saranno alle prese con la
rivisitazione di un grande classico della cucina campana: il Gateau di
Patate. Nello spazio dei “Piatti d’autore”, invece, lo chef palermitano
Natale Giunta proporrà un gustoso timballo di anelletti al forno.

Sarà, poi, la volta del maestro cioccolatiere Mirco Della Vecchia da
Belluno, che preparerà una deliziosa crema spalmabile al cacao e
pistacchio. Spazio anche alla creatività con la maestra di cucina Clara
Zani, mantovana, e i suoi Fagottini zucca e salsiccia con crema al
gorgonzola.

Seconda “manche” per i protagonisti de “La Prova del Cuoco”: i concorrenti Antonio Bernardo, calabrese trapiantato a Roma, e Luisa de Lorenzo da Genova. A loro saranno affiancati gli chef Ivan Giavarini da Brescia e il campano Franco Marino. A giudicarli lo chef Fabio Campoli e l’esperto enogastronomico Franco Maria Ricci, con
l’attore Pino Insegno quale “giurato per un giorno”.

Nel corso della puntata l’inviato Ivan Bacchi sarà a Massa Lubrense (Na) alla ricerca di
un dolce tipico della tradizione campana: la Delizia al Limone.
Tornerà, infine, immancabile, il “borsino” della spesa” di Mr. Prezzo,
Claudio Guerrini, con il suo report dai banchi del Mercato Albinelli
di Modena.