Gogòl Day: nel Giardino del Bistrò del Teatro Massimo arrivano 12 nuovi Ambasciatori del Sorriso. – PalermoWeb
Home » esdeveniments » Gogòl Day: nel Giardino del Bistrò del Teatro Massimo arrivano 12 nuovi Ambasciatori del Sorriso.

Gogòl Day: nel Giardino del Bistrò del Teatro Massimo arrivano 12 nuovi Ambasciatori del Sorriso.

Condividi su:
  • 29
    Shares

Una cerimonia che avrà come ospiti d’onore Stefania Petyx, Costanza Licata e Salvo Piparo, pronti a ricevere anche loro un premio che da 3 anni contagia positivamente chi lo riceve

 

Domenica 22 Luglio, nel giardino del Bistrò del Teatro Massimo, sarà Gogòl Day. Per la prima volta nella storia di Palermo una cerimonia che saluterà l’arrivo di 12 nuovi Ambasciatori del Sorriso.

Una giornata che fa parte del progettoIl Genio e il Mito” – pensato e promosso da Tiziana Di Pasquale e Gilda Sciortino in collaborazione con Mauro Todaro e Marcella Li Brizzi.- inaugurata con la mostra di Gesualdo Prestipino che si potrà visitare sino al 29 luglio sempre al Bistrò del Teatro Massimo.

Una cerimonia, quella in programma alle 18 di domenica prossima, che avrà come ospiti d’onore Stefania Petyx, Costanza Licata e Salvo Piparo, pronti a ricevere anche loro un premio che da 3 anni contagia positivamente chi lo riceve. Ad averlo pensato è Mauro Todaro, imprenditore ennese, che ha deciso di investire sul sorriso. «È la cosa che mi fa stare meglio. Del restodice lui stessocosa c’è di più bello che lavorare con il sorriso per il sorriso?».

Oltre ai tre ospiti d’onore, a dovere impegnarsi da domenica sera a portare ancora di più in giro, ovunque vadano, la loro voglia di cambiare il mondo attraverso atteggiamenti e pratiche virtuose, saranno: la Compagnia di DanzaVeneràcrea; Gabriella Filippone, presidente della “Settimana delle Culture”;  Daniela Groppuso, esperta web e social della Fondazione “Teatro Massimo”; Maria Pia Canino, imprenditrice turistica ed erede della tradizione pupara del padre Nino;  l’associazioneIl giardino di Luca e Viola; Domenico Pellegrino, artista; Giuseppe Romano, architetto; Annalisa Riggio, imprenditrice; Rita Barbera, direttrice del carcere Ucciardone di Palermo; Silvia Costanzo e Caterina Tarantino, rispettivamente ingegnere e avvocato, ma insieme amanti ed esperte di cake design. Tutti uniti da un filo rosso che è quello della capacità di incidere nel tessuto socio-culturale e nei rispettivi ambienti di lavoro attraverso un impegno di va oltre quello richiesto loro. Senza dimenticare l’eticità che contraddistingue da sempre il loro percorso di vita personale.

A premiarli saranno degli ambasciatori del sorriso di provata esperienza come: Mauro Todaro, Tiziana Di Pasquale, ingegnere ma anche creatrice di eventi “preziosi”, Gesualdo Prestipino, scultore;  Marcella Li Brizzi, campionessa nazionale di scherma Paralimpica e di Para-Badminton; Emiliano Abramo, presidente regionale della comunità di “Sant’Egidiononché docente universitario; Nello Battiato, presidente CNA Sicilia; Tonino Palma, Presidente e cofondatore di “Tecnosys Italia srle componente del CdA dell’A.P.E.A., Agenzia Provinciale per l’Energia e l’Ambiente. Così come i nuovi ambasciatori del sorriso, questi ultimi considerano il sociale e la dedizione per gli altri un impegno prima di tutto morale ed etico.

« È una novità per Palermo. Il primo Gogòl Dayspiega Tiziana Di Pasquale –  che premierà per motivazioni speciali persone che si sono distinte ognuna nella loro categoria, regalando sorrisi. Ricevere un sorriso è già difficile, donarlo spesso ancora di più. Ci saranno volti sconosciuti, ma anche noti che hanno fatto qualcosa di bello per qualcun altro. Persone che a volte hanno meno motivo di sorridere e che, invece, lo fanno anche meglio di chi potrebbe e si risparmia. Premiamo, però, soprattutto coloro che hanno capito il senso e la potenza del Gogòl. Un premio molto semplice ma pieno di energia come i suoi colori, il giallo e verde, colori anche di Enna, terra da cui proveniamo io e Mauro Todaro. Un premio che sta valicando tutti i confini grazie a questi eccezionali “ambasciatori del sorriso”. Una prima edizione che si farà ricordare».

Tanti, tra coloro che hanno già ricevuto il Gogòl e ne sono ambasciatori, che hanno assicurato la loro presenza. Alcuni di loro: Ettore Messina, imprenditore turistico e assessore al Turismo di Piazza Armerina; Matteo Rizzo, geometra missionario dell’associazione “Amici delle Missionidi Acireale; Salvatore Ferrante,  presidente della UISP Palermo.

Ricco il programma di domenica 22 che, oltre alla consegna dei Gogòl e degli attestati con le motivazioni per ognuno dei premiati, darà modo ai presenti di assistere a performance artistiche in tema con la giornata.

Ci si potrà, infatti, rallegrare con Salvo Piparo che regalerà un suo racconto “di panciasull’allegrezza di Palermo. così come ascoltare la poesia della voce di Costanza Licata accompagnata dalla chitarra di Davide Velardi. Grazie alle giovanissime ragazze della compagnia di danza “Veneràcrea”, poi, ci si sentirà tutti un popiù leggeri, rapiti dalla loro performance sulla gestualità siciliana.

Sarà un pomeriggio veramente speciale, pieno di cuore,  animata dalle personalità di quanti saranno premiati e di tutti quegli ospiti che già conoscono il valore di un premio come il Gogòl e vorranno festeggiare con la città di Palermo un compleanno unico.

A fare il nodo a quel filo rosso che unirà naturalmente tutti i partecipanti sarà l’inaugurazione della teca espositiva dei Gogòl con le prime opere realizzate per questo evento da Gesualdo Prestipino, Domenico Pellegrino e Laura Canino. Manufatti artistici di grande pregio, ai quali ben presto si uniranno gli altri che via via, grazie agli altri eventi in programma, andranno fare parte della grande famiglia di Gogòl che racconteranno il percorso e la crescita di un’idea che ormai è diventata contagiosa.

Una giornata veramente speciale, quindi, non solo per quanti già conoscono la forza del Gogòl, ma anche per chi ne farà parte dalla sera del 22 Luglio, investito da una responsabilità che dovrà assumersi per portare il sorriso e la positività tra coloro che ancora non lo conoscono.

Una serata ancora più speciale grazie alla possibilità di fermarsi ancora al Bistrò del Teastro Massimo per degustare in anteprima l’aperitivo con lo speciale “panzottodello chef Beppe Fontana. Per prenotazioni, chiamare o lasciare un messaggio Whatsapp al 389.2158948.

Fotografo ufficiale dei tre eventi sarà Mario Virga, mentre le riprese video saranno a cura di SiciliaunoTV. Un ringraziamento particole alla CNA regionale.

Sponsor del progettoMaxservices web agency, Cipolla DAL 1950 GioiellieriSiciliaunotv, KARMA coccole e carezzeSanitaria, Gogòl omaggio al sorriso, Cna Sicilia, Museo “I Pupi di Nino Canino”, Lions Club Partinico Serenianus, Azienda Vitivinicola Tola e Azienda Nautica Viviano.

COMPARTEIX AMB AMICS: