Il WWF domenica ritorna alla Ficuzza per un trekking tutto sottobosco

600

Ritorna a grande richiesta l’escursione sotto il più grande bosco della Sicilia Occidentale, la Ficuzza.

Il Bosco della Ficuzza è il più esteso bosco della Sicilia Occidentale, è una Riserva protetta e un sito ZPS (Zona Protezione Speciale) identificato col il codice “ITA020048 Monti Sicani, Rocca Busambra e Bosco della Ficuzza”. Il bosco è anche un SIC (Sito Interesse Comunitario) “ITA020007 Boschi Ficuzza e Cappelliere, Vallone Cerasa, Castagneti Mezzojuso”.

Tralasciando le informazioni storiche e limitandoci a quelle naturalistiche, si tratta di una delle aree boscate di maggiore pregio naturalistico-ambientale del Palermitano, con vari aspetti di vegetazione peculiari, nel cui ambito è rappresentato un elevato numero di specie vegetali endemiche o rare. Nel territorio sono presenti anche impianti di riforestazione di particolare interesse paesaggistico, come nel caso dei castagneti di Mezzojuso e dei frassineti di Ficuzza. La presenza delle proprie entità vegetali è ritenuta di rilevante interesse fitogeografico. Il bosco di Ficuzza ha un notevole valore faunistico per la presenza di una ampia zoocenosi comprendente specie rare e minacciate. In particolare, dal punto di vista entomologico, numerose sono le specie endemiche ed esclusive di questa area.

L’escursione parte dalla Real Casina di Caccia al centro del borgo di Ficuzza, attraverso facili sentieri TUTTI SOTTO BOSCO si arriverà alla Fonte Ramusa, quindi percorreremo un sentiero attraverso il quale vedremo l’ex Colonia FS, quindi arriveremo ai Laghetti Coda di Riccio, poi proseguiremo verso contrada Santa Barbara e percorrendo la ex strada ferrata arriveremo al serbatoio costeggiando il Vallone Rocca d’Elice, quindi rientreremo al borgo dal lato opposto. Durante il percorso consumeremo la colazione. Circa 13 km per un percorso facile fattibile per tutti. Occorrono però scarponi da montagna e per chi li ha i bastoncini da trekking.

Se ci sarà tempo e disponibilità si potrà visitare il centro recupero della fauna selvatica di Ficuzza gestito dalla LIPU.

Appuntamento in Via Ernesto Basile, piazzale antistante fermata metro Orleans, Palermo ore 8.15 partenza ore 8.30. NON NECESSITA PRENOTAZIONE. PARTECIPA CHI SI PRESENTA ALL’APPUNTAMENTO.
Si rientra a Palermo intorno alle ore 17.

Tutte le info e i dettagli sui nostri canali web e social:
URL: http://www.wwfsicilianordoccidentale.it