Libero Cinema in Libera Terra: Salemi il secondo comune siciliano in cui la carovana di Cinemovel farà tappa

174

Sarà a Salemi giovedì 2 agosto, con il secondo appuntamento del suo viaggio in Sicilia, la carovana di Libero Cinema in Libera Terra, che dal 17 luglio sta portando in tutto il Paese la pratica della legalità in risposta alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto.

Il festival promosso da Cinemovel Foundation e LIbera Contro le Mafie, arriverà per la prima volta nel comune trapanese e al Centro Internazionale per il Cinema Indipendente KIM, in via Rocco Chinnici, darà modo agli spettatori di assistere alla proiezione di UNTITLED di Michael Glawogger e Monika Willi. Ad anticipare la visione, alle 21.15, sarà Mafia liquida, performance tra cinema, fumetto e lavagna luminosa. Local Partner di questa tappa: l’associazione socio- culturale “Peppino Impastato” e la Città di Salemi.

IL FILM

UNTITLED  di Michael Glawogger e Monika Willi (Austria, Germania 2017, min. 103.)

Nel 2014, durante le riprese delle sue esperienze di viaggio, il documentarista austriaco (fotografo, direttore della fotografia, scrittore) Michael Glawogger muore improvvisamente di malaria in Liberia, a soli 54 anni. La sua storica montatrice Monika Willi rielabora il girato del regista, la cui idea iniziale era viaggiare per un anno e filmare senza un tema precostituito: Ungheria, Bosnia Erzegovina, Croazia, Serbia, Montenegro, Albania, Italia, Marocco, Mauritania, Senegal, Guinea Bissau, Guinea, Sierra Leone. Fino alla Liberia, ad Harper, città fantasma dilaniata dalla guerra civile e affacciata sull’Atlantico, con il desiderio di scomparire. Alle immagini dell’operatore Attila Boa, la Willi giustappone poche didascalie e alcuni estratti dai diari del regista. Parole che suonano come una guida per lo spettatore, nel viaggio in un montaggio per accumulazione, privo di centro, programmaticamente randomico: «il più bel film che potevo immaginare – scrive – era un film che non si fermasse mai».