L’interazione tra essere umano, tecnologia e natura al centro dell’incontro di giovedì 1 ottobre in piazzetta Bagnasco con il prof. Dagnino

188

Non sono pochi coloro che sono certi che l’integrazione con la tecnologia, l’intelligenza artificiale e i robot (nano robot compresi) sarà lo scenario prossimo dell’evoluzione della nostra specie, quindi andando ben oltre quanto già anticipato dalla fantascienza. Numerose sono, però, le risposte che anche gli addetti ai lavori cercano per combattere la paura nel futuro.

S’intitola “Individuo, tecnologia e natura: l’evoluzione prossima” il tema dell’incontro in programma alle 19 di giovedì 1 ottobre in piazzetta Bagnasco. Protagonista del prossimo evento, promosso dall’associazione “Piazzetta Bagnasco” con Cappadonia Gelati come sponsor, sarà Giambattista Dagnino, giovane professore ordinario di Economia, ma anche  grande appassionato della materia, con il quale interagirà Donato Didonna, presidente del’associazione “Piazzetta Bagnasco” insieme al quale prenderà vita un pomeriggio stimolente. Ingresso, come sempre, libero e gratuito.