Lo chef stellato Igles Corelli e il siciliano Natale Giunta a “La Prova del Cuoco”

243
Igles Corelli

Avrà inizio parlando di pasta corta, la puntata di martedì 13 novembre de “La Prova del Cuoco”, in onda alle 11.30 su Rai Uno. A proporre dei buonissimi mezzi pennoni con guanciale, scarola, carciofi e pecorino sarà la chef romana Anna Maria Palma.

Con lei, la storica dell’alimentazione Elisa Azzimondi da Bologna e il nutrizionista Luca Avoledo da Milano, sveleranno tutte le proprietà benefiche di questo alimento.

Nel “duello all’italiana” di mezzogiorno, lo chef salernitano Antonio Paolino e lo chef cagliaritano Nicola Vizzarri si sfideranno nella rivisitazione di un dolce tipico della tradizione sarda: le seadas.

Per la rubrica “Piatti d’autore”, lo chef palermitano Natale Giunta cucinerà un piatto delicato e gustoso: cous cous di pesce.

Spazio anche alla creatività dello chef grossetano Emilio Signori, che preparerà un’invitante faraona al vin santo con rucola fritta.

Seconda “manche” per i nuovi protagonisti della puntata: i concorrenti Caterina Girotti da Macerata e Agostina Orsolino da Oristano se la giocheranno a suon di menù, affiancati dagli chef  Shady Hasbun da Arezzo e Alessandro Boglione da Cuneo.

A giudicarli lo chef “stellato” Igles Corelli, l’esperta gastronomica Paola Gula e – “giurato per un giorno” – il conduttore televisivo Michele Mirabella.

Nel corso della puntata, seconda tappa umbra delle “escursioni gastronomiche” di Andrea Lo Cicero, che – per l’intera settimana – andrà alla scoperta della “ricette del fiume”. Il viaggio prosegue con un tipico piatto tipico: la trota al tartufo.

Tornerà immancabile il “borsino” della spesa” di Mr. Prezzo, Claudio Guerrini, con il suo report delle quotazioni del giorno dai banchi del “Mercato comunale di Piazza XXIV Maggio” di Milano.