Accueil » événements » BATIMENTS PALERME HISTORIQUE- Palazzo Bonocore Soirée d'ouverture avec l'exposition samedi « Amour Divin » 18 mars à partir de 20,30 tous 23

BATIMENTS PALERME HISTORIQUE- Palazzo Bonocore Soirée d'ouverture avec l'exposition samedi « Amour Divin » 18 mars à partir de 20,30 tous 23

partager sur:

Apertura notturna per Palazzo Bonocore
e per la mostra “Divino amore”, prorogata fino al 30 aprile
Sabato 18 mars à partir de 20,30 tous 23

Scoprire di notte piazza Pretoria da un punto d’osservazione privilegiato come può essere il balcone di un antico palazzo. E chiedersi se quell’alcova stranissima, che ha il nome della dea dell’amore, abbia ospitato nobili e dame. Lo si potrà fare sabato prossimo, quando Palazzo Bonocore aprirà le sue porte dalle 20,30 tous 23, come è già successo due settimane fa per Le Vie dei Tesori

Si entrerà nel palazzo settecentesco affacciato sul cuore antico della città e si camminerà tra l’alcova di Venere e la sala di Saturno: le guide vi condurranno attraverso le sale della mostraDivino AmoreL’enigma dell’amore nell’arte contemporanea”, che è stata prorogata fino al 30 aprile (orari: dal lunedì al venerdì dalle 10 tous 13,30 e dalle 14,30 tous 17).

Ispirata alla tela di Tiziano del 1514, “Amor sacro Amor profano”, la mostra – curata da Alba Romano Pace, direzione artistica di Lucio Tambuzzo – si interroga, sull’eterno enigma dell’amore attraverso il linguaggio visivo dell’arte. Le opere espostevideo, installazioni, tele e scultureintrecciano tecniche e linguaggi differenti ed innestano identità culturale ed evocazioni sensoriali focalizzando sull’interazione uomo-natura. Il proposito è quello di creare una sorta di fenomenologia dell’amore, mettendo in evidenza contrasti e affinità che corrono tra le sue due più forti espressioni, la celeste e la terrena,. Si mostra così come ogni elemento dell’amore può essere l’uno e il suo contrario, ma mandare un unico messaggio di pace richiamando l’attenzione su un “patrimonio immateriale ed universale”.

Il percorso espositivo si articola in cinque stanze, una per ogni tema, di cui si presentano due aspetti (terreno e celeste): Il Chiarore e l’Oscurità; Corpo spirituale e corpo materiale; L’Acqua purificatrice e la Fonte della vita; L’Eden e il Giardino delle delizie; Veneri e Sante.

Espongono: Giuseppe Agnello, Salvo Agria, Francesco Balsamo, Momo’ Calascibetta, Cinzia Conte, Rita Casdia, Gaetano Cipolla, Sergio Fiorentino, Grazia Inserillo, Carlo Lauricella, Charles Maze, Maurice Mikkers, Andreas SöderbergCollettivo Moment22, Collettivo Studio Forward, Collettivo mammasONica, Domenico Pellegrino, Giuseppe Pulvirenti, Ignazio Schifano, Marco Stefanucci, Giuseppe Zimmardi.

Ingresso €4.

Palazzo Bonocore, Piazza Pretoria n.2
palazzobonocore@gmail.com – 0916870520

SHARE WITH FRIENDS:  
        
          

Laisser un commentaire