Peppe Schiera raccontato poeticamente da Roberto Ardizzone

402
Roberto Ardizzone

Un poeta e un artista di strada. Questo era Peppe Schiera, la cui memoria è stata restituita alla collettività da un raffinato giornalista e scrittore e – anche lui – poeta palermitano come Salvo Licata.

Di Schiera, però, ha scritto anche Roberto Ardizzone, nel suo libro “Peppe e Margherita. Storia di un poeta e artista di strada” e, alle 17 di venerdì 22 marzo, sarà nella Sala Mediolanum, in via Libertà 179 (angolo via Ugdulena) per raccontarlo al suo pubblico. L’evento è organizzato dall’associazione “l luoghi della sorgente”. Ingresso libero.