Powerstrike®: come divertirsi con una nuova attività sportiva

313

In questo articolo parleremo di una disciplina che sta suscitando molto interesse nell’industria del fitness: il POWERSTRIKE. Il Powerstrike ci viene descritto come un perfetto mix di arti marziali. Creato da Ilaria Montagni e Patricia Moreno, presenters internazionali ed esperte di arti marziali, è stato introdotto in Italia da Valentina Giardi ed Alex Palma, responsabili europei di tutta l’organizzazione. Il powerstrike è un programma di allenamento molto sicuro ed allo stesso tempo estremamente divertente; le basi della disciplina sono le arti marziali, che miste alla dinamicità dell’aerobica garantiscono un successo sicuro ad allievi esperti che non.
Il powerstrike si compone di 4 programmi:
1) POWERSTRIKE, una sorta di kickboxing nella quale si eseguono i colpi fondamentali della box assieme alle tecniche di kick, il tutto si esegue a tempo con la musica, senza l’ausilio di coreografie, ma soltanto con ripetizioni continue di piccole combinazioni di colpi.
2) IMPACT, è un tipo di allenamento utile a mettere in pratica ciò che viene insegnato con il powerstrike tramite dei particolari sacchi da allenamento che fungono da bersaglio. Si tratta di un’attività molto intensa durante la quale si lavora in due persone per ogni sacco.
3) FORZA, durante la lezione vengono utilizzate delle spade da allenamento con le quali si eseguono tecniche derivanti dall’akido e dal kendo, abbinate alla musica.
4) KICKS ONLY, tanti tipi di calci da combinare in coreografie esaltanti.

Responsabile per l’Italia è il palermitano: Alessandro Ventimiglia, info 333 8275282. Su internet: www.powerstrike.com