San Vito lo Capo: al via la rassegna “Bagli, olio e mare”

774

copertin_newA MACARI E CASTELLUZZO FINO A DOMENICA 7 AGOSTO DEGUSTAZIONI E MUSICA

SAN VITO LO CAPO (TRAPANI), 4 AGO. Una festa del mare, del territorio e dei suoi prodotti tipici.

Torna a San Vito Lo Capo da venerdì 5 a domenica 7 agosto “Bagli, olio e mare”, la rassegna, alla sesta edizione, che animerà l’angolo di costa che si snoda lungo baia Santa Margherita, Castelluzzo e Macari.

La manifestazione è organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo in collaborazione con l’Associazione turistica culturale Castelluzzo per promuovere lo sviluppo socio-culturale, economico e turistico dell’area.

“La rassegna – ha spiegato Matteo Rizzo, sindaco di San Vito Lo Capo – è diventata ormai un appuntamento fisso per la valorizzazione e il rilancio di questo tratto di costa dal grande fascino che i turisti hanno già mostrato di apprezzare. E’ un modo di animare, per un fine settimana, un territorio che, con la sua grande bellezza, offre già tante attrattive ai suoi visitatori e di fare conoscere anche il suo ricco patrimonio agroalimentare”.

Il pesce fresco locale viene fritto ogni giorno dalle ore 12 alle ore 15 in riva al mare a Baia Santa Margherita, mentre la sera la piazza di Castelluzzo ospita una maxi grigliata di pesce sotto le stelle.

frittura nella maxi padellaA pranzo si potrà assaggiare un menu composto da busiate alla trapanese, pesce fritto (sarde, acciughe, zerri, gambero, totani), bruschetta, melone e vino bianco mentre a cena, in piazza a Castelluzzo dalle ore 20 alle ore 23 ci saranno pesce spada, sarde e gambero arrostiti, bruschetta, melone e vino. Il costo di entrambi i menu è di otto euro. Tante le iniziative per scoprire i sapori più autentici della tradizione locale: oltre al pesce il pregiato olio prodotto negli uliveti della zona che si potrà degustare durante un oil tasting, in programma sabato 6 agosto alle ore 19:30 in piazza a Castelluzzo, per scoprire i segreti e le caratteristiche organolettiche di questo pregiato “olio verde”.

La degustazione è organizzata dalla sezione olivicola di Confagricoltura e sarà condotta da Paola Consolini. Spazio anche all’intrattenimento con spettacoli e concerti gratuiti ogni sera in piazza a Castelluzzo: domani sera, venerdì, alle ore 21:30 Diego Riggi e il suo tributo ai Pooh, sabato sera alle 21:30 il concerto della band degli Ottoni animati e domenica, allo stesso orario, lo spettacolo di Ignazio Sugameli.