SANLORENZO: LA NOTTE VASCO E IL DEBUTTO DEL TALENT “CANTO AL MERCATO”

638
A SANLORENZO LA NOTTE VASCO CON TUTTA COLPA D’ALFREDO BAND E DOMENICA AL VIA “CANTO AL MERCATO”, IL PRIMO TALENT MUSICALE DI SANLORENZO

 

Tornano a Sanlorenzo Mercato i “Giovedì delle notti speciali”, ciclo di appuntamenti con la grande musica cantautoriale italiana e internazionale. Per il primo appuntamento del 2018 protagonista è Vasco Rossi con un omaggio speciale reso dalla Tutta colpa d’Alfredo band. Venerdì è poi la volta di un concerto a tutto rock con Riccardo Simoncelli Band, mentre domenica al via “Canto al Mercato”, il primo talent musicale di Sanlorenzo.

 

Ecco nel dettaglio il calendario di tutti gli eventi musicali:

 

25 gennaio, ore 21.30 – NOTTE VASCO CON TUTTA COLPA D’ALFREDO BAND E TANTI OSPITI(ingresso gratuito) – Palco Vineria – Per il ciclo i “Giovedì delle notti speciali”, protaonista è Vasco Rossi, il rocker dei record, con i suoi oltre 30 milioni di dischi venduti e i sold out al botteghino.

 

Per la Notte Vasco sul palco a partire dalle 21.30 la Tutta Colpa d’Alfredo band, resident d’eccezione composta da Ivano Ivaskrello Blasco (voce), Giuseppe Di Blasi (chitarra), Teddy Schifano (batteria), Giuseppe Diliberto (basso), Giorgio Nucifora (seconda chitarra), Fulvio Signorino (tastiere e cori). Non una comune serata cover ma un omaggio con tanti ospiti, reso dall’unica band siciliana riconosciuta da Vasco, in un viaggio musicale che attraversa l’intera produzione del rocker italiano, dalle origini ai giorni nostri.

 

In scaletta le canzoni degli esordi, con le loro liriche arrabbiate e originali, con brani come “Vita spericolata”, “Fegato, fegato spappolato”, “La strega” – passando per gli inni da stadio con brani come “Vado al massimo”, “Siamo solo noi”, “Bollicine”. E poi le canzoni-analisi su quel mondo femminile che Vasco osserva stupito – “Albachiara”, “Susanna”, “Silvia” fino alle grandi hits dei giorni nostri come “Rewind”, “Un senso”, “Come nelle favole”.

 

Una scaletta ricca che accanto ai grandi successi di Vasco vede anche brani di respiro nazionale e internazionale dall’intrinseco legame con il cantautore italiano. Ad interpretarli i numerosi ospiti speciali della serata: si va da “The Wall” dei Pink Floyd interpretata da Joshua Frederick Ross, cantante degli Inside Out, a “Dimmi che non vuoi morire”, celebre brano scritto da Vasco per Patty Pravo, interpretato da Claudia Sala, passando per “A mano a mano” di Rino Gaetano cantata da Andrea Bellante, voce dei Monnalizard, fino a “Je so pazzo” di Pino Daniele interpretato da Filippo Cottone degli Schizzechea, che si riallaccia allo spirito ribelle del rocker modenese.

 

Vasco Rossi ha pubblicato 30 album dall’inizio della sua carriera, di cui 17 album in studio, 9 dal vivo e 4 raccolte ufficiali. Ha composto complessivamente più di 150 canzoni, oltre a numerosi testi e musiche per altri interpreti. Con oltre 30 milioni di copie vendute, è uno dei cantautori italiani di maggior successo e fama. Detiene il record mondiale di spettatori paganti in un singolo concerto, il Modena Park 2017.

 

26 gennaio, ore 21.30 – VENERDÌ È SANLORENZO CON RICCARDO SIMONCELLI BAND(ingresso gratuito) – Palco Vineria – A partire dalle 21.30 va in scena sul palco del Mercato una band capitanata da un grande cantante e musicista palermitano: Riccardo Simoncelli.

 

Sul palco con il cantautore, il resto della band costituita da Sal Cavallaro (chitarra), Marcello Castellucci (basso), Pietro Mannino (batteria).

Un repertorio ampio e variegato che abbraccia i più grandi successi pop e rock nazionali e internazionali dagli anni ’70 ai giorni nostri, da Bob Dylan ai Rolling Stones passando per David Bowie e gli immancabili U2. Reminiscenze dei favolosi anni ’70 dunque, ma anche spazio alla musica originale, con brani inediti del cantautore e versioni “deluxe” del tutto rivisitate di alcuni tra i migliori pezzi del 2014 contenuti nel disco autobiografico “La Lampada di Aladino”. Il tutto innestato tra alcune delle hit più gettonate degli ultimi trent’anni del pop rock.

A rendere ancora più speciale l’appuntamento del venerdì ci sono le riprese del video clip del nuovo singolo della band, che vedranno protagonista proprio il pubblico presente al Mercato. Un album innovativo e poetico, realizzato in acustica, in uscita la prossima primavera.

Artista palermitano, Riccardo Simoncelli è sempre aggiornato su tutte le tendenze e novità musicali. Diverse le influenze artistiche che confluiscono in lui, anche se resta legato prevalentemente al pop inglese. Nel 1992 concorre alle semifinali di Castrocaro Terme con un pezzo autografo dal titolo “Tutti noi come te”. Durante gli anni 2000 crea diversi inediti quali “Aria”, “Dimensione distorta”, “Stay Here”, “My Kingdoom Queen”. Nel 2014 il cantautore realizza il suo terzo lavoro discografico, un disco in italiano, “La lampada di Aladino”. Attualmente gli impegni di Simoncelli si moltiplicano tra live, collaborazioni in giro per l’Italia e l’insegnamento di canto presso le Accademie di Musica Moderna di Agrigento e Racalmuto.

 

28 gennaio, ore 21.00 – CANTO AL MERCATO(ingresso gratuito) – Palco Vineria – Sanlorenzo Mercato dà il via al primo round del suo innovativo contest musicale. “Canto al Mercato, cantautori e scanzonatori live” il titolo del nuovo appuntamento realizzato in collaborazione con la TIZ di Tiziano Di Cara, direttore artistico e talent scout e la Music Academy Palermo, una delle più apprezzate scuole di musica in Sicilia, diretta da Germano Seggio, fra i maggiori chitarristi d’Italia. A presentare la serata il cantautore “scanzonatore” Corrado Nitto insieme al comico e musicista Roberto Anelli
A partire dalle 21 sul palco di Sanlorenzo giovani talenti emergenti siciliani si sfidano con brani inediti e cover personalizzate. Selezionati fra le tantissime richieste di adesione pervenute, gli artisti emergenti si contenderanno il posto in finale tra inediti e cover riarrangiate.

Presenza scenica, qualità dei testi e doti musicali: questi i principali criteri di valutazione. Da un lato la giuria di qualità composta da tecnici e musicisti del panorama musicale palermitano, dall’altro la giuria popolare costituita dal pubblico presente.

Spazio dunque a cantautori siciliani che attingono dalla tradizione della musica d’autore italiana e da proprie creazioni originali, ma anche agli “scanzonatori”, talenti comici in grado di declinare le proprie interpretazioni vocali e musicali in chiave umoristica. Parole d’ordine: idee, talento e originalità, per interpretare la musica in modo creativo e anche un po’ spregiudicato.
Resta ancora aperta l’iscrizione al contest. Basta inviare almeno un pezzo inedito e una cover reinterpretata in modo personale ad info@latiz.it. Al vincitore l’opportunità di registrare il proprio inedito negli studi di Music Academy Palermo, ma anche l’esperienza esclusiva di solcare il palco di Sanlorenzo Mercato con un concerto live.