Sanlorenzo Mercato: week end con lo stinco siciliano, e da giovedì concerti e musica

487

Al Mercato da venerdì 24 gennaio e per l’intero weekend si celebra lo stinco di maiale siciliano con un’offerta di gusto speciale della Carnezzeria di Sanlorenzo.

Sul palco, giovedì 23 gennaio le sonorità folk e pop dei Nancy sul tram; venerdì la serata U2 con gli Exit, mentre sabato si rende omaggio a Vasco Rossi con i Colpa del Blasco. E domenica 26 gennaio torna Circus lab con il Circ’Opificio.

Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 gennaio: CHE STINCO DI SAN…LORENZO

Venerdì 24 gennaio si apre il nuovo weekend di gusto del Mercato. Per tre giorni consecutivi sovrano indiscusso di Sanlorenzo sarà lo stinco di maiale, rigorosamente siciliano.

Venerdì 24 solo a cena, e poi sabato 25 e domenica 26 gennaio, sia a pranzo che a cena, la Carnezzeria del Mercato proporrà uno dei suoi piatti di punta, con contorno a scelta di insalata o patate al forno, al prezzo speciale di 10 euro, vino incluso.

Una lavorazione lunga e accurata quella dello stinco di maiale al forno che prevede una macerazione di 36 ore in olio, birra e aromi e una cottura di circa 2 ore nel forno a legna.

Lo stinco di maiale è un taglio di carne suina normalmente molto gustoso. Spesso si pensa allo stinco come a una parte di carne molto grassa, ma in realtà non è così. Non si tratta di un taglio magro come la tagliata, ma neanche così calorico, considerando che il grasso presente nello stinco si può separare facilmente e che le fasce di muscolo che lo compongono sono abbastanza magre.

GLI APPUNTAMENTI MUSICALI:

Giovedì 23 gennaio, dalle ore 22 – NANCY SUL TRAM – (ingresso gratuito con prima consumazione da bere obbligatoria) – A partire dalle 22 al Mercato risuonano le note dei Nancy sul Tram, con Nancy Ferraro (voce), Francesco Bega (chitarra), Fabrizio Vancardo (basso) e Djanto Gianfala (batteria).

Dalla musica siciliana al pop internazionale, passando per reggae, ska e reggaton: per l’intera serata la band palermitana trascinerà il pubblico in un viaggio musicale attraverso generi e continenti, per un live coinvolgente che non conosce età.

Venerdì 24 gennaio, dalle ore 22 – SERATA U2 CON EXIT U2 – (ingresso gratuito con prima consumazione da bere obbligatoria) – Venerdì sera Sanlorenzo Mercato rende omaggio agli U2. E lo fa con una resident band d’eccezione come gli Exit U2.

La band è formata da Gero Flaibani alla voce, Claudio Cessari alla chitarra, Claudio Mangione al basso e Alessandro Flaibani alla batteria. Insieme ripercorrono alcuni tra i più grandi successi della band irlandese fino all’ultimo singolo del 2019, per un concerto live straordinario e travolgente.

Uno show avvincente, reso ancora più coinvolgente dagli arrangiamenti e le proiezioni durante lo show, capaci di evocare le sonorità della band irlandese e di far rivivere al meglio un concerto degli U2.

Sabato 25 gennaio, dalle ore 22 – SERATA VASCO CON COLPA DEL BLASCO – (prenotazione tavoli al numero 3511498962) – Per un’intera serata Sanlorenzo Mercato rende omaggio a Vasco con un live che ne ripercorre l’intera carriera. Sul palco i Colpa del Blasco, band palermitana capace di ricreare le atmosfere dei concerti del cantautore modenese.

Due ore di grande musica cantautoriale italiana con una scaletta che ripercorre l’intera carriera di Vasco, dagli esordi con brani dalle liriche arrabbiate e originali come “Vita spericolata”, “Fegato, fegato spappolato”, “La strega” – passando per gli inni da stadio con “Vado al massimo”, “Siamo solo noi”, “Bollicine” fino ai successi degli ultimi anni.

*Prenotazione tavoli al numero 3511498962 con bottiglia di vino o prosecco.

Domenica 26 gennaio, dalle 17.00 – CIRCUS LAB (ingresso gratuito) – Torna al Mercato a partire dalle 17 Circus lab, il ciclo di laboratori circensi destinati ai più piccoli, dal carattere ludico-pedagogico a cura del Circ’Opificio.

Due i momenti dell’evento: dalle 17 il laboratorio di circo ludico-pedagogico destinato ai bambini di età compresa tra i 5 e i 10 anni (prenotazione sul posto secondo l’ordine di arrivo, per turni progressivi di circa 30 minuti ciascuno).

A partire dalle 19.30 spazio allo spettacolo teatrale “Nonno Albero 3D” di e con Gisella Vitrano e Petra Trombini. Tratto dall’omonimo libro illustrato per bambini, lo spettacolo vede l’attrice Gisella Vitrano e la scenografa Petra Trombini raccontare la storia facendo uscire fuori dalle pagine del libro di Maria Romana Tetamo i personaggi in carne ed ossa e ridisegnando due diversi mondi, la città e la campagna.

Indirizzato principalmente ad un giovane pubblico, lo spettacolo sarà capace di stimolare e catturare l’attenzione anche dei più grandi, ricercando la semplicità e il sorriso tipico dell’infanzia con una buona dose di gag e comicità. Per famiglie e bambini 3+