Teatro popolare: “Il Canto di una Rosa” al Ditirammu d’Autore

1436

foto 2Rosa Mistretta in “Il Canto di una Rosa” – recital omaggio alla musica della tradizione popolare, Venerdi 6 novembre ore 21.00

Grande attesa al Teatro Ditirammu per lo spettacolo “Il Canto di una Rosa” di e con Rosa Mistretta e con la partecipazione della famiglia Parrinello. Venerdi 6 novembre alle ore 21.00, è prevista per il Ditirammu d’Autore l’esibizione dell’artista ed interprete Rosa Mistretta che dopo due anni di assenza dal palcoscenico, ritorna con la performance creata e ideata assieme al marito Vito Parrinello che per l’occasione sarà presente assieme alla figlia Elisa, al figlio Giovanni e alle nipoti Noa e Yara , accompagnati da Fabio Lannino e Salvo Lupo.

Uno spettacolo questo che avrà come protagonista la voce ancestrale di Rosa Mistretta, che ritorna sul palco dopo alcuni anni, per affermare l’importanza della tradizione e la valorizzazione della cultura siciliana. Una tappa per raccontare i lavori, gli studi e le ricerche musicali del tempo passato, della tradizione popolare tanto cara ai “custodi” del Teatro Ditirammu, della casa-dei-ricordi, punto di raccolta di una storia che parte da una famiglia in cui fare arte e condividerla era del tutto normale, approdo di un’arte, per le tradizioni raccolte e tramandate, ma anche un punto di incontro, di scambio culturale e artistico tra chi giunge da spettatore o da artista. Il canto, la musica, la danza hanno sempre convissuto con la famiglia Parrinello.

Rosa Mistretta, adorata compagna nella vita e sul palcoscenico di Vito Parrinello, il palco l’ha sempre avuto nel sangue. In tutti questi anni, più di quaranta, ha ripreso interpretando i triunfi, le nenie di Natale, i canti della Settimana Santa, raccolti nel celebre Martorio.
Come da tradizione, sarà offerto uno “Sgraniggio” prima dello spettacolo.

Il costo del biglietto singolo è di € 16,00 per il biglietto intero, e di € 12,00 per ridotto (studenti entro i 26 anni e over 60 anni). Per i soci CRAL viene proposto uno sconto pari a € 14,00 per il biglietto intero, e di € 10,50 per ridotto (studenti entro i 26 anni e over 60 anni).
Info e prenotazione telefonica cellulare 3311044500, email spettacoli@teatroditirammu.it
Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 16.30 alle 19.30 e nei giorni di spettacolo dalle ore 20.00.