Trekking a Pizzo Dipilo, Parco delle Madonie

568

COMUNICATO STAMPA WWF SICILIA NORD OCCIDENTALE

Domenica 5 maggio il gruppo escursionismo del WWF Palermo organizza un trekking nel Parco delle Madonie alla scoperta di Pizzo Dipilo 1385 slm. che si trova nella Zona A di protezione integrale. Da Gratteri, si raggiungerà, meteo permettendo, la vetta quindi con un percorso ad anello si ritornerà al punto iniziale.

L’escursione presenta una difficoltà media con faticosità per raggiungere la vetta, per un totale di 14 km di cammino.

Si parte da Palermo alle ore 8:15 da inizio Via Ernesto Basile, slargo stazione Metro Orleans.

Le escursioni del WWF sono aperte a tutti soci e non soci e partecipa chi si presenta all’appuntamento dotato di adeguato abbigliamento che comprende scarponi da trekking. Sono consigliati i bastoncini.

Pizzo Dipilo (1.385 m s.l.m.) è un rilievo del gruppo montuoso delle Madonie situato nel territorio di Isnello e Gratteri. Esso è situato a nord-ovest di Pizzo Carbonara (1.979 m) e si erge in posizione isolata a ridosso della catena costiera insieme al rilievo Pizzo Sant’Angelo (1.081 m) situato ad est e le alte colline delle Madonie che sovrastano la Rocca di Cefalù. Il rilievo si presenta come un’elevata cupola solcata a sud da profonde vallate a ridosso del centro abitato di Isnello mentre il versante nord non è ripido quanto il versante di Isnello. Interessanti i fenomeni di carsismo come la grotta Grattara, la grotta Dei Panni (1.190 m) e la grotta dell’Appesa (900 m).

Per tutte le informazioni e i dettagli basta visitare il sito web dell’associazione o la pagina facebook, sezione Eventi.