World Championships 2016, grande evento a Palermo

687

Nel capoluogo siciliano, si sono svolti il 26 e 27 novembre 2016 i Campionati del Mondo WUMA, con il Patrocinio del Comune di Palermo, la partecipazione dell’Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, ASC Sicilia e la compartecipazione del CONI. Si è assistito ad incontri di arti marziali, sport da combattimento e sistemi di difesa personale, con i migliori atleti provenienti da diverse parti del Mondo. Si sono registrati circa 800 atleti tra straniere ed italiani che hanno lottato per ottenere il titolo di Campione del Mondo 2016. Oltre 2.000 sono stati gli spettatori registrati durante l’arco delle due giornate.

locandina-world-cup-2016-palermo

Uno staff professionale di 40 arbitri certificati ha diretto i diversi incontri. Un evento competitivo che nessun Maestro, Istruttore, Allenatore o atleta avrebbe potuto perdere, con tante emozioni per gli accompagnatori e per tutti gli spettatori che hanno riempito il “Palamangano” di Palermo. Ottimo il livello dell’organizzazione, buono il “World Village” con diversi prodotti tipici siciliani, dove è stato possibile acquistare magliette e gadget dei Campionati del Mondo. La rissa avvenuta nel primo giorno dell’evento di qualche minuto non può fare cancellare quanto di buono visto nelle due giornate dove si è assistito davvero ad un ottimo evento.

medaglie-mondiali-wuma-1

Si sono svolte gare di: Semi-Contact, Light-Contact, Kick-Light, Kata, Kumite, MMA, Musical Forms, Karate Point, Krav Maga, Sanda/Light-Sanda, Full-Contact, K1, Thai-Boxe, Boxe/Boxe-Light, Touch Team. Le gare hanno preso il via giorno 26 alla presenza del Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e dell’Assessore allo Sport, Giuseppe Gini. Due giorni di spettacolo conditi dalla “Cena di Gala” svolta sabato sera al termine della prima giornata, con diversi riconoscimenti: “Hall of Fame”, diplomi consegnati ai Maestri più rappresentativi a livello internazionale, ognuno con una motivazione diversa.