WWF: RIPARTONO LE ESCURSIONI 2018 , DOMENICA 14 A MONTAGNA LONGA (CINISI)

1609


Si ricomincia con il programma escursionismo 2018 del WWF Sicilia Nord Occidentale.
Domenica 14 gennaio Trekking a Montagna Longa, 975 mt con appuntamento da Palermo Piazzale Giotto alle ore 8.15
Montagna Longa è un SIC e nell’altopiano pascolano libere le vacche cinisare, razza autoctona dal latte pregiato perché si ciba di solo pascolo libero di alta montagna. Prima visiteremo un caseificio che produce solo con latte di cinisara. 
Da Piano Margi si arriverà in cima e lì, sotto la grande croce, si OSSERVERA’ UN MINUTO DI SILENZIO IN RICORDO DELLE 115 VITTIME DEL DISASTRO AEREO avvenuto qui il 5 maggio 1972. Quindi si piazzerà una bandiera del WWF. Percorso Medio-Facile. 12 km circa di cammino.
Dettagli e info nel sito e pagina FB.
Di seguito il programma dell’escursione:
CONOSCERE I MONTI DI PALERMO: MONTAGNA LONGA 975 MT (Comuni di Cinisi e Carini)
Referente e direttore escursione: Giorgio De Simone (331 6031490)
Referente per gli appuntamenti: Pietro Ciulla (338 1864718)
Difficoltà: Media-Facile
Lunghezza del percorso: 12 Km circa
Tempo di percorrenza: 5 ore circa di cammino
Tipo di suolo: sentiero, pista sterrata e terreno naturale pietroso
Dislivello totale accumulato: 450 mt circa
Partenza: Appuntamento piazzale Giotto, parcheggio lato via Giotto, Palermo ore 8.15 partenza ore 8.30.
Mezzi: per il raggiungimento del punto d’inizio dell’escursione useremo le auto private, le spese di viaggio verranno condivise fra gli occupanti di ogni singola auto (percorso auto a/r circa 80 km) . 
Colazione: Al sacco, a carico di ogni partecipante (non dimenticare la provvista d’acqua).
Attrezzatura e Abbigliamento e Note: Abbigliamento adatto alla stagione, in particolare sono necessari scarponcini da escursionismo senza i quali non si potrà partecipare all’escursione. Consigliati bastoncini da trekking. Percorsi privi di acqua. Se prevista pioggia si consiglia l’uso di abbigliamento idoneo, giacca o mantella impermeabile con cappuccio.  Zona molto ventosa. Non è un percorso idoneo a bambini inferiori a 14 anni. Non è un percorso idoneo ad animali domestici.
Contributo: Non Soci 5 Euro – Soci 3 Euro – (comprende assicurazione ) – Non occorre prenotazione. Partecipa chi si presenta all’appuntamento prefissato.
Programma:
Si parte da Palermo Piazzale Giotto quindi autostrada Palermo Mazara del Vallo, svincolo Cinisi.
Si visita un caseificio presso Cinisi dove si assisterà alla produzione della ricotta secondo le antiche tradizioni e dove si utilizza, in tutte produzioni, esclusivamente il latte di Vacca Cinisara allevate nelle vicine montagne compreso Montagna Longa. Possibilità di acquisto prodotti caseari e pane realizzato con farine siciliane. 
Quindi ci si recherà in località Piano Margi dove su slargo presso pista sterrata forestale si lasceranno le auto per iniziare la camminata verso la vetta di Montagna Longa posta a  975 mt. slm
La montagna sovrasta tutto il territorio a nord di Palermo e fa parte integrante del SIC dei Monti di Palermo ed è compreso nella lista dei siti Natura 2000 identificato come ITA020021 insieme a Pizzo Montanello.
Durante il percorso saranno visibili mandrie di Vacche Cinisare al pascolo libero e di pecore autoctone.
Raggiunta la vetta in località croce, si piazzerà una bandiera del WWF e si effettuerà UN MINUTO DI SILENZIO e preghiera a ricordo delle vittime del grave disastro aereo che qui si compì 46 anni fa precisamente il 5 maggio 1972 dove il Dc 8 in volo da Roma a Palermo, volo Alitalia AZ 112 si schiantò diventando una palla infuocata. Morirono tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio, 115 persone.
Durante il percorso si consumerà la colazione al sacco in posto panoramico.
Quindi discesa per lo stesso itinerario, recupero degli automezzi e rientro a Palermo.
Organizzato da: WWF O.A. Sicilia Nord Occidentale.
Info: 
TW: https://twitter.com/WWFSiciliaNO