HOME PALERMOWEB

 

SMARTPHONE

PANORMUS - CALENDARIO POPOLARE

AGOSTO


Una tipica spiaggia del palermitano la vigilia di ferragosto

Agosto, il mese del grande esodo... non per i palermitani, che fedeli rimangono in città o nelle zone limitrofe. Il mare la fa da padrone; una volta il popolino invadeva il litorale di Romagnolo per bagnarsi nelle salubri acque piene di iodio dagli stabilimenti storici di Virzì, Petrucci, Bagni Italia e a Fondachello.

Il mese dei primi piovaschi come recita il detto "AUSTU E RIUSTU E' CAPU R'INVERNU".

1 Agosto

  • S.Sofia, patrona dei tavernai . A lei nel 1590 gli fu costruita una chiesa presso il rione del Garraffo, oggi in rovina.

10 Agosto

  • S. Lorenzo. Questo giorno, secondo la tradizione, è considerato il giorno più caldo dell'anno, l'estate inizia il suo declino.

14 Agosto

  • VEGLIA DI FERRAGOSTO IN SPIAGGIA: i ragazzi si riuniscono attorno ad un falò approntato nelle spiagge più frequentate della costa siciliana.

15 Agosto

16 Agosto

  • San Rocco. Liberatore della peste. Per tale evento fu dichiarato dal senato palermitano uno dei santi patroni della città.

31 Agosto

  • Era consuetudine in questo giorno cambiare casa
    Essa conferma l'abitudine all'anno locativo, e per augurio si mandava, da parte di amici e di parenti, "PASTA CON CAVOLI  e PESCI FRITTI", poiché i nuovi inquilini erano dediti a rassettare mobili e suppellettili e non potevano badare a far da mangiare.


IN PROVINCIA

  • A Marineo. Festa di San Ciro. Si celebra con la tipica "DIMOSTRANZA"

  • A Ganci. Sagra della spiga, che di solito si svolge all'inizio del mese.


>VAI AGLI ALTRI MESI - >VAI ALLA PAGINA INIZIALE

 

Le foto e i testi di questo sito sono protetti da copyright 2002/2018 ©Carlo Di Franco e concessi in esclusiva a ©PalermoWeb.com
E' possibile, su richiesta, ottenere delle copie per usi commerciali: contattaci