HOME USANZE RITI MEDICINA LUOGHI GASTRONOMIA FESTE CURIOSITA' CALENDARIO PROVERBI

PANORMUS - CALENDARIO POPOLARE

 
 

INFO TURISMO
HOTEL PALERMO
SICILY BOOKING
PALERMO BOOKING
AGRITURISMO
B & B
PALERMO TOUR
SCOPRIRE PALERMO
MAPPA TURISTICA
MONUMENTI
MUSEI
ITINERARI
MONDELLO
MONTE PELLEGRINO
LA PROVINCIA
I PARCHI
LE MADONIE
AREE VERDI
SPIAGGE
AGENZIE VIAGGI
SICILY TOUR

 

NOVEMBRE

Novembre poiché era in antico il nono mese dell'anno fino alla riforma di Giulio Cesare, undicesimo nel calendario Giuliano e Gregoriano. Definito il mese dei "beoni" in quanto da S. Martino si beve il vino.

"A San Martinu si vivi lu vinu".

Per S.Andrea le prime arance cominciano a maturare: "A Sant' Anniria l'arancio aggiarnia".


1 Novembre

TUTTI I SANTI. Gregorio IV nell'anno 834 promulgò per tutte le chiese d'occidente che fosse celebrata tale festa; la chiesa cattolica festeggia il giorno della morte terrena di tutti i santi e quindi della nascita dalla vita eterna. In codesto giorno tutti gli onomastici non compresi nel calendario gregoriano festeggiano il proprio nome.

2 Novembre

FESTA DEI MORTI. Semplicemente per i palermitani "li muorti".
Palermo è l'unica città d'Italia che festeggia i propri cari defunti

11 Novembre

SAN MARTINO. A San Martino dice il proverbio..."ogni mustu è vinu"

21 Novembre

Presentazione della Beata Vergine Maria. Festività religiosa

30 Novembre

SANT'ANDREA. Festa della "congregazione dei Farmacisti"


IN PROVINCIA

Misilmeri
Verso la metà di novembre inoltrato diverse Sagre si organizzano per celebrare i prodotti tipici locali di cui la "SAGRA DELLA SALSICCIA" e la "SAGRA DEL CACHI" tipica coltivazione della zona


Le foto e i testi di questo sito sono protetti da copyright ©2013 Carlo Di Franco e concessi in esclusiva a ©PalermoWeb.com
E' possibile, su richiesta, ottenere delle copie per usi commerciali: contattaci