HOME USANZE RITI MEDICINA LUOGHI GASTRONOMIA FESTE CURIOSITA' CALENDARIO PROVERBI

PANORMUS - MEDICINA

 
 

INFO TURISMO
HOTEL PALERMO
SICILY BOOKING
PALERMO BOOKING
AGRITURISMO
B & B
PALERMO TOUR
SCOPRIRE PALERMO
MAPPA TURISTICA
MONUMENTI
MUSEI
ITINERARI
MONDELLO
MONTE PELLEGRINO
LA PROVINCIA
I PARCHI
LE MADONIE
AREE VERDI
SPIAGGE
AGENZIE VIAGGI
SICILY TOUR

 

Credenze e medicina popolare


Bassa chirurgia: "i varberi". I barbitonsori o i barbieri-cerusici abilitati ad esercitare la bassa chirurgia erano tra quelli che potevano ed avevano la pretesa di guarire gli ammalati da particolari affezioni.
Abilitati da una licenza rilasciata dal protomedico avevano la facoltà di radere la barba e nello stesso tempo di cavare i denti e di salassare...
continua>>

I Cannaruzzedda di San Biagio. Per gargi o cannaruozzu mancu o fausu in siciliano s’intende la gola, organo superiore delle vie aeree esso è composto di varie strutture come la faringe, laringe, tonsille e tutte possono essere interessate da malattie acute o croniche; pertanto in tempi remoti quando questi mali erano considerati inguaribili... continua>>

Gli Erbaioli.  La medicina popolare, che esula da quella ufficiale per i metodi empirici di cui fece uso in tempi passati, era praticata da quelle comari le quali con le loro dicerie incantavano, contribuivano maliarde, medichesse, taumaturghi sostituendosi.. continua>>

Il Verbasco. Il nome deriva dal termine latino "barba = barba", per la fitta peluria o lanugine di cui è ricoperta tutta la pianta. Fanno parte di questo genere più di 200 specie di erbacee biennali, delle zone mediterranee. Hanno una rosetta basale di foglie da cui ... continua>>


Le foto e i testi di questo sito sono protetti da copyright ©2013 Carlo Di Franco e concessi in esclusiva a ©PalermoWeb.com
E' possibile, su richiesta, ottenere delle copie per usi commerciali: contattaci