A “Buono a sapersi” si parla di nespole e delle loro tante proprietà. Collegamento dai nespoleti di Calatabiano (CT) per scoprire come utilizzarle in cucina

1792

A “Buono a Sapersi”, programma condotto da Elisa Isoardi a partire dalle 11.05 su RAI UNO, mercoledì 2 maggio si parlerà di NESPOLE, ricche di sali minerali e utili contro la rigidità articolare.

In studio, l’agronomo Marco Valerio del Grosso illustrerà le varietà e le caratteristiche delle nespole, mostrando le differenze con gli altri frutti da albero.

Sara Cordara, nutrizionista, ne descriverà proprietà e benefici, indicando le preparazioni più salutari.

La dottoressa Antonella Biroli, fisiatra all’Ospedale “San Giovanni Bosco” di Torino, motiverà la relazione tra i sali minerali contenuti nella nespole e la rigidità articolare, soffermandosi sulle cause e sulle cure di questa patologia.

Vetulio Bondi, maestro gelatiere, mostrerà come farcire le nespole con il gelato. Gli farà eco la maestra di cucina Cristina Lunardini, che, invece, proporrà una tarte tatin, ovvero una torta alle nespole. Per scoprire in quanti modi possono essere usate le nespole in cucina, invece, collegamento in diretta con l’inviato Ivan Bacchi tra i nespoleti siciliani di Calatabiano (CT).

Spazio anche al “borsino” della spesa, con le quotazioni di Mr. Prezzo, Claudio Guerrini, dal Mercato “Santa Scolastica” di Bari.

Articolo precedenteAl Teatro San Filippo Neri, per la rassegna “Riapriamo il sipario”, il “Cabaret live show” dei Tischi Toschi
Articolo successivoAl Bistrò del Teatro Massimo aperitivo con i social influencer firmato da Beppe Fontana