Aikido

715

L’ Aikido è una arte marziale che nasce in Giappone grazie al Maestro Morihei Ueshiba ( 1883-1969 ) il quale ,avendo studiato a lungo le arti giapponesi più antiche, creò una sintesi di tecniche del ju jutsu classico e del kenjutsu ( arte della spada risalente all’ epoca dei samurai).

Aikido è un termine composto da ai ( armonia ), ki ( energia cosmica ) , do ( via ) , quindi questo termine significa Via dell’energia e dell’ armonia e infatti lo scopo principale di questa disciplina è raggiungere un equilibrio tra corpo e mente.

Questa arte ha delle sue caratteristiche peculiari che la distinguono ; innanzitutto essa si basa sul principio di non violenza e sulla “cedevolezza” ,l’ esecuzione delle tecniche mira ad assecondare il movimento dell’ avversario al fine di sfruttare la sua stessa forza contro di lui.

Proprio per questa filosofia l’aikido si basa su movimenti circolari che consentono di effettuare le tecniche di leva e di rottura che sono prevalenti in questa disciplina che mira alla autodifesa e non all’ attacco dell’avversario. La esecuzione di questi movimenti circolari consente agli esperti di questa disciplina di esprimere una armonia, una leggerezza ed una fluidità tali da rendere questa arte marziale, a mio modo di vedere, la più affascinante da vedere. Quanto detto sopra non deve far pensare però che questa sia una disciplina “innocua” infatti la precisa esecuzione delle tecniche può avere una efficacia devastante sull’avversario.

La pratica dell’ aikido non prevede uno stadio agonistico in quanto la filosofia su cui si basa ritiene la competizione come un ostacolo al reale obbiettivo che è il raggiungimento di un equilibrio tra mente e corpo. In Giappone la pratica di questa disciplina viene intrapresa in tenera età, sia perché l’ apprendimento delle tecniche e il loro perfezionamento richiede lunghi anni, sia per il legame forte che intercorre tra questa arte e la filosofia buddhista zen che viene studiata e di cui l’ aikido diviene applicazione.

Scusandomi per la eventuale incompletezza, consiglio di consultare il sito della federazione italiana aikido e i vari links a coloro che desiderino approfondire l’ argomento.

Articolo precedenteSpinning®: Un viaggio immaginario !
Articolo successivoTaekwondo