Al Caffè del Teatro Massimo è di scena il Sabrina Gagliano Quartet

788
Sabrina Gagliano

Un piacevole viaggio musicale tra sonorità ispirate alla bossa nova, al latin/jazz e alla musica dal sapore mediterraneo. Lo si potrà fare domenica 9 luglio al Caffè del Teatro Massimo grazie a un quartetto che, tra varietà timbrica, improvvisazione e interplay dei musicisti, eseguirà un repertorio pronto a evocare intrecci sonori tipici del jazz di contaminazione, alla ricerca di “armonie” che fondono latitudini musicali, stili e linguaggi diversi. Il tutto, contraddistinto da un fraseggio energico e frizzante e un’intima e raffinata interpretazione vocale in grado d’incantare l’orecchio di un ascoltatore attento ed esigente.

La formazione che si esibirà è composta da Sabrina Gagliano (voce), Roberto Mezzatesta (piano), Fulvio Buccafusco (contrabbasso) e Antonino Anastasi (batteria).

Il concerto fa parte della rassegna SUNDAY JAZZ, pensata per offrire la possibilità di godere di domeniche piene di momenti musicali speciali in un contesto storico e architettonico unico. Aperitivo servito al tavolo dalle ore 20:00, euro 20,00.

Posti disponibili limitati, gradita prenotazione. Info: 348.7018331 ù caffe@teatromassimo.it.

 

Articolo precedenteAll’Homi di Partinico e poi a Terrasini con una sfilata e una mostra la presentazione di “Giuseppe”, il romanzo di El Grinta
Articolo successivoTriunfi e muttetti “La Signura di Palermu”, l’omaggio della Compagnia Cialoma a Santa Rosalia