Alla Galleria delle Vittorie, sabato 20 novembre, arrivano le viole e i violini del Quartetto Zuleima

121

Viole, violini e violoncello riempiranno d’atmosfera la serata di sabato 20 novembre alla Galleria delle Vittorie dove, dalle 20 alle 23, sarà di scena il “Quartetto Zuleima”, titolati strumentisti palermitani provenienti dalle due compagini lirico e sinfoniche della città di Palermo: il Teatro Massimo e l’Orchestra Sinfonica Siciliana.

Due orchestre di fama internazionale, nelle quali operano con esperienza ventennale i quattro musicisti dell’ensemble e cioè: Cristina Pantaleone (vìolino), Vincenzo Cecere (vìolino), Giuseppe Brunetto (viola) e Francesco Pusateri (violoncello)

In programma brani ricercati di musica classica e contaminazioni etniche da cui partire per arrivare ai classici americani, rag-time e colonne sonore dei film più famosi fino ai valzer e ai più famosi tanghi di Astor Piazzolla e Carlos Gardel.

Il “Quartetto Zuleima” eseguirà musiche dei compositori Ennio Morricone, Nicola Piovani, Luis Enríque Bacalov, George Gershwin, Harry Mancini, Giuseppe Verdi r Nino Rota.

Ingresso libero. Info e prenotazioni al tel. 091.6745668.

Articolo precedenteJazz manouche e swing, venerdì 19 novembre alla Galleria delle Vittorie, con il “Maria Azarova Jazz Trio”
Articolo successivo“Sunday Jazz in The Gallery” prosegue domenica 21 novembre con il “Jazzin’ Duo”. La voce di Jlenia Alessi e il pianoforte di Giovanni Conte alla Galleria delle Vittorie