Anoressiche anche a 45 anni?

915

A rischio anche le over-45

Cresce il numero di donne anoressiche in Italia

MILANO. Cambia il volto dell’anoressia in Italia. Aumentano i malati anoressici con episodi bulimici. A rischio le giovani come le over-45. A ricordarlo è Fabiola de Clerq, presidente dell’Associazione per lo studio dei disturbi alimentari Aba, secondo cui sarebbero un milione e mezzo i casi in Italia, mentre secondo Fausto Manara, direttore del Centro per i disturbi del comportamento alimentare dell’ospedale di Brescia, i malati sarebbero circa 30mila. «I soggetti più colpiti – spiega de Clerq – sono le donne fra i 18 e i 23 anni, ma stiamo registrando un preoccupante aumento anche tra le over 45». In questo caso le problematiche alla base del disturbo sono diverse da quelle delle adolescenti. «Si tratta di problemi legati al rapporto con i genitori, alle delusioni amorose e alla paura dell’invecchiamento – prosegue – che però rimangono latenti per anni, durante i quali le donne cercano di compensare attraverso il lavoro e la famiglia. Intorno ai 50 anni, però, questa bomba ad orologeria esplode».
fonte: ordine medici Palermo

Articolo precedente«Anche il cibo dà dipendenza come alcol e droga»
Articolo successivoINFLUENZA A: CONOSCIAMOLA MEGLIO