GAM: 7 giugno #DOMENICALMUSEO: INGRESSO GRATUITO

879

gam3DOMENICA 7 GIUGNO IL BIGLIETTO D’INGRESSO È GRATUITO E IL MUSEO PROPONE AI PICCOLI E AI GRANDI:

Alle ore 10.30 Visita e laboratorio Lettere dai quadri
Visita gioco al museo per bambini dai 6 anni agli 11 anni.
Una disordinata portalettere non sa più a chi consegnare la sua posta e vaga tra le sale del museo. Solo i bambini possono aiutarla a fare ordine e individuare i misteriosi mittenti e destinatari di queste corrispondenze! A seguire laboratorio creativo sul segno in cui comporre pazze lettere d’artista.
Durata 90 minuti. Costo 3 euro a bambino. Prenotazione obbligatoria

Alle ore 17,00 Visita e laboratorio Caccia al colore
Visita gioco al museo per bambini dai 4 anni in su.
Una guida dotata di tanti cappelli colorati accompagnerà i bambini alla ricerca di colorati dettagli nelle sale del Museo. A seguire laboratorio sul colore con tempera e pennello.
Durata 90 minuti. Costo 3 euro a bambino. Prenotazione obbligatoria

Mentre i bambini si divertono con l’arte, per gli adulti sono disponibili le visite guidate del museo: alle ore 10,30, alle ore 12,00 e alle ore 17,00.
Durata 90 minuti. Costo 3 euro a persona, la prenotazione è obbligatoria.

Info e prenotazioni:
091.8431605
didattica@gampalermo.it

È inoltre possibile ammirare il video di Regina José Galindo che fa parte della mostra ESTOY VIVA, a cura di Diego Sileo, Eugenio Viola, in corso ai Cantieri culturali alla Zisa. La più ampia rassegna finora realizzata sull’artista Leone d’oro alla Biennale di Venezia 2005.
DESCENSIÓN, 2013
“Nuda, resto sdraiata senza potermi muovere, sull’erba. Ho i capelli legati a una pietra nascosta sotto terra che ho portato dal Guatemala”
Video: MICGénero / Dafnis García Damsky
II Festival MICGénero, México D.F.
La Galleria ospita infine UNA MARINA DI LIBRI, una grande festa che propone eventi per tutte le
età: incontri con gli autori, presentazioni, reading, recital musicali, dibattiti e sessioni
tematiche legate al mondo dell’editoria, concorsi e giochi culturali.
Tutte le informazioni utili su www.gampalermo.it

Articolo precedenteAl via il Registro regionale per la sclerosi multipla
Articolo successivoTerradamare: visita serale della Torre di San Nicolò