In piazzetta Bagnasco, giovedì 30 settembre, si parla di buone e cattive pratiche di collaborazione tra Amministrazione e cittadini

106

Protagonista dello sviluppo civile ed economico di una comunità, l’amministrazione comunale di Palermo è l’interlocutore principale di cittadini e imprese per le loro aspettative di qualità della vita urbana e di servizi e infrastrutture, materiali e immateriali, efficienti

Un confronto più volte invocato in piazzetta Bagnasco dove, alle 19 di giovedì 30 settembre, si ritroveranno il vice sindaco, Fabio Giambrone, e l’assessore al Bilancio, Sergio Marino. Un’occasione per parlare di “buone e cattive pratiche di collaborazione tra amministrazione e cittadini” A coordinare l’incontro sarà Donato Didonna, presidente dell’associazione “Piazzetta Bagnasco”, promotrice dell’appuntamento, con Cappadonia Gelati come sponsor.

Articolo precedenteOperazione “Chimera”, il plauso di “SOS Impresa – Rete per la Legalità” all’Arma dei Carabinieri e alla Procura nissena
Articolo successivo“MoviMenti”, la mostra permanente di Flavia Agar Di Piazza, dal 2 al 14 ottobre a Villa Niscemi