Museo Pitrè on line: I Paladini, eroi contemporanei

488

In streaming il 2 gennaio alle 18 lo spettacolo con Salvo Piparo, Giuseppe Sottile e Domenico Pellegrino, “I paladini, eroi contemporanei”

Nell’ambito della rassegna “Accendiamo una luce al Museo Pitrè”, va in rete il 2 gennaio alle ore 18 uno spettacolo che evoca la figura dell’eroe contemporaneo attraverso le gesta dei paladini di Francia.

Un narratore al centro della scena, il giornalista Giuseppe Sottile, accenderà le sculture luminose dell’artista Domenico Pellegrino e lascerà spazio all’attore Salvo Piparo che con la sua ironica e a tratti irriverente narrazione, racconterà le gesta degli paladini di Francia.

Nella seconda parte dello spettacolo Salvo Piparo recita un testo scritto da Giuseppe Sottile, che punge la fantasia, fa riflettere, sognare, conoscere nuovi e vecchi racconti su Palermo, una storia che fa viaggiare nel tempo e nello spazio.

Il lavoro dei tre protagonisti del progetto è accomunato dalla loro continua ricerca, dal loro desiderio di narrare la contemporaneità, ciascuno con il suo linguaggio: la parola scritta per Giuseppe Sottile, la forma per Domenico Pellegrino, la parola “parlata” per Salvo Piparo.

Sabato 2 gennaio – Alle ore 18 – Sulla pagina Facebook

https://www.facebook.com/I-Paladini-nuovi-eroi-contemporanei-103171828359183

e su youtube : https://bit.ly/2K357AL 

Articolo precedenteIl Santuario dei palermitani: la grotta di Santa Rosalia
Articolo successivoAida Satta Flores regala emozioni in una Cattedrale piena “d’Istanti” d’amore