Teatro Biondo: in streaming uno speciale su Dante e la Sicilia

99

“Dante e la Sicilia”: il contributo del Teatro Biondo per le celebrazioni del “Dantedì”, giornata nazionale dedicata all’autore della Divina Commedia.

In occasione del Dantedì, giovedì 25 marzo, giorno in cui il grande poeta fiorentino cominciò il suo viaggio nel regno dell’Aldilà, il Teatro Biondo, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Palermo e con l’Associazione degli Italianisti, propone uno speciale incentrato ai rapporti tra l’opera di Dante e la Sicilia.

In anteprima streaming alle ore 16.00 sul canale YouTube del teatro e alle 18.00 su Facebook, gli attori Stefania Blandeburgo e Antonio Silvia interpreteranno alcuni brani tratti dalla Divina Commedia e dal De vulgari eloquentia, scelti dai professori Matteo Di Gesù e Ambra Carta, che richiamano luoghi, simboli e figure della cultura siciliana.

A seguire, la direttrice del Teatro Biondo, Pamela Villoresi, interpreterà alcuni brani tratti da un omaggio a Dante realizzato all’Auditorium San Domenico di Foligno, tra cui il V canto dell’Inferno, con le musiche del compositore catanese dell’Ottocento Salvatore Pappalardo eseguite dal maestro Marco Scolastra, direttore artistico degli Amici della Musica di Foligno.
Il video sarà introdotto da un intervento del presidente del Teatro Biondo, Giovanni Puglisi, e da un intervento di Ambra Carta, docente di Letteratura italiana dell’Università di Palermo.

Articolo precedenteAlessandro Rosina, professore di Demografia all’Università Cattolica di Milano, inaugura il progetto “Breve storia del futuro”
Articolo successivoLa Valle dei Templi di Agrigento si presenta agli Istituti italiani di cultura all’e stero