Teatro Pupi Mancuso: “Sicilian Puppet Shows” 2016

1341

pupimancuso1Lo scopo principale di questa iniziativa denominata “Sicilian Puppet Shows” anno 2016 che racchiude n. 48 spettacoli di pupi siciliani distribuiti nell’arco dell’anno è quello di valorizzare il quartiere Borgo Vecchio, di far conoscere alle nuove generazioni e ai turisti presenti nella nostra città il fantastico mondo dell’opera dei pupi nei suoi aspetti più tradizionali.

Erede indiscusso e ultimo discendente della storica famiglia, che dell’antica arte dell’opera dei pupi ha fatto la storia di Palermo a partire dagli anni Venti, Enzo Mancuso è considerato oggi uno dei più affermati pupari palermitani, capace di rinnovare la tradizione senza stravolgerla, ma portandola anzi ad un altissimo livello di narrazione e recitazione.

Cresciuto dietro le quinte dei teatri, ha esordito in tenera età collaborando attivamente agli spettacoli del padre, il quale gli ha tramandato la passione e i segreti necessari alla perpetuazione del difficile mestiere di puparo. Da oltre un decennio la Compagnia Carlo Magno ha avviato un metodico lavoro di messa in scena su antichi canovacci di tutti gli episodi della “Storia dei Paladini di Francia“.

Sabato 5 Marzo, Martedì 8 Marzo, Domenica 13 Marzo e Domenica 20 marzo 2016 alle ore 17,30 al teatro stabile Carlo Magno al Borgo Vecchio, il puparo Enzo Mancuso e la Compagnia Carlo Magno mettono in scena lo spettacolo di opera dei pupi: “ORLANDO CONTRO DON CHIARO”

Inizio spettacoli ore 17,30
Intero euro 10,00 Ridotto euro 5,00

per informazione e prenotazioni: 0918146971-3475792257 email: teatrocarlomagno@libero.it

ORLANDO CONTRO DON CHIARO

Tratto da antichi canovacci, libero adattamento scenico e regia di Enzo Mancuso

Breve trama

Il principe don Buoso, fratello dell’Imperatore Girardo di Fratta e gemello di don Chiaro, lascia l’Austria con il suo fedele cane Argante per portare il tributo di guerra a sua maestà Carlo Magno, ma sulla strada del ritorno viene ucciso dal traditore Gano e dai suoi magonzesi.
Il corpo di don Buoso viene ritrovato da Rinaldo e Orlando, condotti nel Bosco Magno da Argante, l’affezionato cane della vittima.
Girardo dà la colpa dell’accaduto all’Imperatore, e distrugge per vendetta città e villaggi. Carlo Magno reagisce ponendo l’assedio alle terre di Girardo.
Allo scopo di porre termine agli spargimenti di sangue, si affrontano Orlando e don Chiaro, in rappresentanza di Carlo Magno e Girardo e dei loro eserciti.
Il gran duello tra i due valorosi Paladini si concluderà dopo tre giorni di aspra tenzone con la vittoria di Orlando.

Teatro Carlo Magno di Enzo Mancuso
via Collegio di Santa Maria n. 17
(zona Porto di Palermo) tel. 0918146971
Email: teatrocarlomagno@libero.it
www.mancusopupi.it

Articolo precedenteMOSTRE: “I nuovi pellegrini” mostra fotografica al Mudipa
Articolo successivoMOBILITAZIONE DI GREENPEACE: “NO TRIVELLE” A PALERMO