HOME PALERMOWEB

   

 

HOME PANORMUS

SMARTPHONE

PANORMUS - USANZE

 
 

U' VIAGGIU A MUNTI PIDDIRINU

L'ascesa al monte, nella notte tra il 3 e il 4 settembre, era definibile un viaggio vero e proprio,  tale era la fatica che i fedeli sostenevano per recarsi in pellegrinaggio dalla Santuzza.

Una volta si affrontava la salita anche a piedi scalzi, perfino trascinandosi sulle ginocchia nude nell'ultimo tratto, per sciogliere un voto promesso per grazia ricevuta.


Si saliva a piedi per la strada acciottolata , la cosiddetta "scala vecchia", o per la strada carrozzabile, con carretti e "motolape", stracolmi di vettovaglie. In tal caso il viaggio veniva inframmezzato da soste, da spuntini e foto-ricordo

Dopo la visita alla grotta, la spianata e il bosco limitrofo si trasformavano in aree attrezzate di tutto punto per un'allegra scampagnata. 

Continua>>


 

Le foto e i testi di questo sito sono protetti da copyright 2002/2018 ęCarlo Di Franco e concessi in esclusiva a ęPalermoWeb.com
E' possibile, su richiesta, ottenere delle copie per usi commerciali: contattaci