PALERMO.CLOUD | PALERMOWEB.NET | SCOPRI LA CITTA' | TRASPORTI | UFFICI | I DINTORNI | LA SICILIA | EVENTI | NEWS | BOOKING ON LINE |

   v.2.017 

Turismo

Trasporti

Servizi

Eventi

News

Booking

Booking.com

Mondello

Mare

Monti

Dintorni

Sicilia

Home

Terme di Sicilia - Terme Vigliatore - Terme di Venere


Hotel / B&B a Terme Vigliatore e dintorni

Residence Melodie

Sait Hotel

Hotel Il Gabbiano Beach

Parco Augusto - Grand Hotel Terme

Vacanze al Mare Casa Patrizia

Vacanze al Mare Patrizia's Sweet Home

Bookbreakfast

Tra le Terme e il Mare

Stella Marina

Villetta Sul Mare Terme

Casa Vacanze Milosa

Appartamento Sapori di Sicilia

Casa Vacanze Terme

Terrazza Sul Mare

Ancora Bianca Beach Residence



Centri termali attivi

Terme di Calatafimi Gorga (TP)

Terme di Segesta (TP)

Terme di Montevago (AG)

Terme di Termini Imerese (PA)

Terme di Acireale (CT)

Terme di Alì Granata (ME)

Terme di Alì Marino (ME)

Terme di Vulcano (ME)

Sorgenti

Terme di Geraci Siculo (PA)

Centri non attivi

Terme di Lipari (ME)

Terme di Sclafani (PA)

Terme di Sciacca (AG)

Fonte: Sulfurea, bicarbonato, alcalina, alcalino terrosa, borica

Altitudine: mt 10 s.l.m.

Indirizzo:  © S.T.E.A. SOCIETÀ TERME ED ALBERGHI S.P.A. VIALE DELLE TERME, 85 - 98050 TERME VIGLIATORE (ME) - TEL. 090 9781078 - 090 9781079

Come arrivare: 

  • in auto:
    da Palermo - Autostrada À20 (Palermo-Messina) uscita Oliveri e immissione SS 113 per Messina e uscita a Terme Vigliatore;
    da Catania - Autostrada A18 (Catania-Messina), raccordo con Autostrada A20 per Palermo e uscita casello Barcellona Pozzo di Gotto, immissione SS 113 per Palermo e uscita a Terme Vigliatore
  • in aereo
    da Catania/Aeroporto Fontanarossa; 
    da Palermo/Aeroporto Falcone-Borsellino.
Cenni storici

Una antica tradizione locale accreditata da scrupolosi storici vuole che l'efficacia di questa sorgente convinse la Regina di Trebisonda a lasciare il suo regno in Oriente per fermarsi in queste contrade per poter godere della salubrità di queste acque che non solo avevano la virtù di ridare giocondità ai visi ma anche salute ai corpi. Si fece, pertanto, costruire un palazzo e, accettata da tutti i popoli di queste terre, fu acclamata sovrana.
Questa reggia era prossima alla Fonte le cui acque la Regina amava usare quotidianamente. Altra notizia circa la notorietà della Fonte di Venere si desume dal De Bello Gallico che parla di un incontro presso la Fonte, tra uno dei comandanti di Cesare Ottaviano ed il genero di Cesare, nel 36 a.C.
Altra testimonianza è data dal complesso Villa delle Terme, una costruzione del I sec. d.C. che permetteva agli aristocratici e ai loro ospiti di usare le miracolose acque della Fons Veneris in Planimi Mylafum attraverso un sistema di canalizzazione che evitava loro la promiscuità con gente d'ogni genere. Un'ulteriore testimonianza della notorietà delle Terme di Venere perviene da Plinio il Vecchio (24-79 d.C.) che descrisse la Fonte nell'enciclopedico lavoro Naturalis Historia.

Escursioni

Milazzo, Barcellona, Tindari, Isole Eolie, Etna, Taormina, Gole dell'Alcantara, Catania.


PATOLOGIE CURABILI

  • Malattie reumatiche
    Osteoporosi ed altre forme degenerative; reumatismi extrarticolari
  • Malattie delle vie respiratorie
    Sindromi rinosinusitiche bronchiali croniche, bronchiti croniche semplici accompagnate a componente ostruttiva (con esclusione dell'asma e dell'enfisema avanzato, complicato da insufficienza respiratoria grave o da cuore-polmonare cronico).
  • Malattie dermatologiche
    Psoriasi (esclusa la forma pustolosa, eritrodermica); eczema e dermatite atopica; dermatite seborroica ricorrente.
  • Malattie ginecologiche
    Sclerosi dolorosa del connettivo pelvico di natura cicatriziale e involutiva;
    leucorrea persistente.
  • Malattie dell'apparato otorinolaringoiatrico
    Rinopatia vasomotoria; faringolaringi-ti croniche; sinusiti croniche; stenosi tubariche; otiti catarrali.
  • Malattie dell'apparto gastroenterico
    Dispepsia, sindrome dell'intestino irritabile nella varietà con stipsi.
  • Malattie vascolari
    Postumi di flebopatie di tipo cronico
  • Malattie del fegato e vie biliari
    Sindromi post colecistectomia; coleci-stocolangiopatie croniche; discinesie delle vie biliari.

IMPIEGHI TERAPEUTICI

  • Idropinoterapia;
  • Balneoterapia;
  • Fangoterapia;
  • Massoterapia;
  • Inalazioni o aerosol o humage;
  • Insufflazioni (sordità rinogena);
  • Irrigazione vaginale;
  • Bagno pelvico;
  • Fango pelvico e doccia;
  • Idromassaggio.

 PalermoWeb NEWS - Reg.Trib. Pa. n.26-17/09/07 - 1999-2017©Copyright PalermoWeb - Direttore: Rosalinda Camarda